Bleach: Tite Kubo parla della light novel sequel del manga

0
Bleach: Can’t Fear Your Own World è la light novel che narra gli avvenimenti successivi alla fine della serie manga dedicata al mondo degli Shinigami. In Italia è edita da Planet Manga con il primo numero (di tre) disponibile.

Bleach, il manga di successo di Tite Kubo, si è concluso su Weekly Shonen Jump nel 2016, ma la serializzazione è ripresa con un sequel diretto nel 2017, per poi terminare ancora nel 2018, con una light novel inedita che prende il titolo di Bleach: Can’t Fear Your Own World.

L’opera, disponibile in Giappone integralmente in tre volumi, è stata scritta da Ryohgo Narita e il terzo volume è stato pubblicato nelle librerie il 4 dicembre 2018.

All’interno dell’ultimo numero accennato, l’autore detentore dei diritti del franchise, il maestro Kubo, ha parlato a proposito della light novel epilogo attraverso un lungo messaggio finale che, esaltando le parti essenziali, è stato tradotto per noi da un utente di Reddit che si firma con il nome di scheneizel.

L’autore ha parlato a proposito del personaggio principale della light novel, ovvero di Shuhei Hisagi. Kubo ha dichiarato di come egli lo ha concepito nel manga e il motivo per il quale ha accettato di renderlo protagonista, stavolta da eroe, nel romanzo. Di seguito, ecco cosa ha dichiarato il mangaka giapponese:

Shuhei è stato per Narita [sceneggiatore della light novel, ndr.] un vero e proprio personaggio principale. Questa è stata la scoperta che ho fatto quando abbiamo deciso insieme che la storia si sarebbe focalizzata su di lui.
Anche se è timido e viene preso tanto in giro, lui è, in realtà, una persona davvero adorabile. Shuhei è stato un frignone da bambino, ma ha continuato lo stesso percorso della persona che gli ha salvato la vita. Poco tempo più tardi incontra il suo mentore che lo ha aiutato a combattere le sue stesse paure. Tuttavia, in seguito, la situazione si è capovolta ed è stato costretto a combattere contro il maestro perchè ha deciso di intraprendere un cattivo percorso. Questo è stato il Shuhei Hisagi concepito da me.
Tuttavia, è stato solo quando il maestro Narita ha proposto di rendere Shuhei il protagonista che ho realizzato che il personaggio avrebbe davvero potuto avere un’aura da eroe“.

Ricordiamo che la light novel sequel di Bleach è da tre numeri. In Italia è edita in Italia da Planet Manga con il primo numero disponibile. In Giappone il secondo numero è stato pubblicato il 2 novembre e il terzo dal 4 dicembre 2018. Ecco una sinossi della light novel:

Un tentativo di assassinio rivolto alle quattro grandi nobili famiglie. Uno Shinigami sconosciuto attacca Quincy e l’Arrancar che è sopravvissuto a Hueco Mundo. Una rapida crescita… un misterioso gruppo religioso nel mondo umano… Il subbuglio in ognuno dei tre regni dell’esistenza era radicato nel nuovo capo dei Tsunayashiro, una delle quattro grandi nobili famiglie. Oltre ad essere uno Shinigami, Hisagi Shūhei decide di affrontare il caso da un punto di vista giornalistico. Tuttavia, ancora non è consapevole che sta per avere a che fare con i segreti spaventosi della stessa Soul Society…!!

Tite Kubo ha lanciato Bleach nel 2001 su Weekly Shonen Jump (Shueisha) e si è concluso il 22 Agosto 2016. Il manga ha collezionato 686 capitoli i quali sono stati raccolti in 74 tankobon. Inoltre, il manga ha ispirato una serie animata trasmessa su TV Tokyo, romanzi, videogiochi, speciali animati, lungometraggi, merchandising e anche un film in live action uscito il 20 agosto 2018 nelle sale giapponesi. Dal 14 settembre 2018 Netflix ha reso disponibile la visione, anche in Italia, del live action.

In Italia il manga è stato pubblicato interamente da Planet Manga (Panini Comics).

Fonte: CB

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui