Dragon Ball Z: in cantiere un action RPG?

1
Novità, inoltre, a fine mese sui personaggi giocabili del roster di Dragon Ball FighterZ.

Attraverso i propri portali social Bandai Namco Entertainment annuncia la presenza di un progetto videoludico nuovo di zecca ispirato al mondo di Dragon Ball Z, il franchise ideato da Akira Toriyama.

Da quello che sappiamo al momento è che l’inedito videogioco, intitolato temporalmente “Dragon Ball Game Project Z”, sarà un action RPG. Ecco il logo dedicato al progetto anticipato dall’utente di Twitter @YonkouProd:

Ulteriori novità potrebbero essere svelate tra il 26 e 27 gennaio 2019 in occasione delle finali del torneo di Dragon Ball FighterZ World Tour. Restante pertanto sintonizzati per qualunque successivo aggiornamento.

In merito proprio al torneo internazionale di Dragon Ball FighterZ, Bandai Namco rivela che saranno svelate novità per il gioco, che vanta il titolo di picchiaduro del 2018, proprio il 26 e 27 gennaio. Il publisher anticipa l’arrivo di un nuovo personaggio, presumibilmente tramite contenuto aggiuntivo a pagamento, proveniente dall’11° Universo. Non è stato ancora rivelato il nome, ma molto probabilmente si tratta di Jiren, così come, sempre secondo le nostre intuizioni, sarà annunciato il secondo Season Pass.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Io spero che non sia una roba alla World Seeker, che dai video, nonostante le premesse, è un mondo vuoto e di cui il gameplay non si sposa proprio per niente. Uno spiderman dei poveri versione anime. SPERO che la smettano di seguire le mode del momento… lungi da me giudicare prima di informazioni, mi auguro solo che sia più pensato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui