Avengers: Endgame – presente un viaggio nel tempo?

0
Il film chiuderà l’attuale fase del Marvel Cinematic Universe.

Nuovi sorprendenti dettagli riguardanti uno dei film più attesi, Avengers: Endgame, film culmine dell’attuale fase del Marvel Cinematic Universe e che, proprio per questo, rivisiterà i momenti chiave con protagonisti gli Avengers per far sì che essi sconfiggano Thanos. Recentemente, sarebbero trapelati dei dettagli riguardanti alcune sequenze ambientate negli anni ’70, periodo storico decisivo per la famiglia Stark, specie per le ricerche di Howard (con l’attore John Slattery avvistato sul set del film durante il mese di settembre).

Come il padre di Tony tornerebbe “in scena” non è ben chiaro, ma l’ipotesi più probabile è che gli eroi abbiano trovato un modo di viaggiare nel tempo per trovare informazioni utili per la sconfitta di Thanos. Meno probabile è il ritrovamento di un ulteriore video di Howard Stark.

Di seguito, il trailer ufficiale del film sia in italiano che in lingua originale:

 

“Culmine di 22 film interconnessi, il quarto episodio nella saga degli Avengers porterà il pubblico ad assistere al punto di svolta di un viaggio epico. I nostri amati eroi capiranno quanto sia fragile questa realtà e i sacrifici necessari per proteggerla.”

Il film dovrebbe essere ambientato 5 anni dopo Infinity War, il che permetterebbe ai Marvel Studios di rappresentare un mondo molto diverso da quello fino ad ora visto e di “invecchiare” anche gli Avengers stessi, dettaglio già emerso dalle prime immagini promozionali. Tra le new entry nel cast Katherine Langford, star di Tredici – 13 Reasons Why.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST