1. IL PICCOLO DIAVOLO

Katakuri intuisce immediatamente che qualcosa non quadra, e ben presto scoprirà che la causa di quello che crede essere un problema di deconcentrazione di Rufy è in realtà un fenomeno dovuto al suo ferimento da parte della piccola Flampe, che ha trafitto una gamba di Mugiwara con uno dei suoi aghi silenziosi. La ragazzina viene mostrata in un momento di gongolamento dopo il successo della sua azione, per merito della quale è certa che il suo fratellone preferito le sarà eternamente grato:

Flampe è talmente convinta che il suo provvidenziale intervento sarà apprezzato da Katakuri da lasciarsi andare per un attimo a una fantasia nella quale il suo mastodontico fratello maggiore la riempie di coccole, ringraziamenti e complimenti per l’ottimo lavoro svolto. Di nuovo, la caratterizzazione di un personaggio così immaturo risulta però perfettamente coerente con la sua giovane età:

E mentre Katakuri cerca di capire cosa sia accaduto, inizialmente sente che la presunta mancanza di concentrazione improvvisa del suo avversario sia in realtà anche una mancanza di rispetto nei suoi confronti, il che lo lascia deluso e amareggiato. Ma non impiegherà molto per scoprire che la causa del mancamento di Rufy è la sua sorellina.

Certo, Cappello di Paglia padroneggia sempre meglio l’Haki dell’Intuizione, ma la sua rinnovata dimestichezza non è bastata per fargli individuare in tempo il primo ago di Flampe, che gli prende in pieno una gamba; tuttavia, il fatto che nemmeno Katakuri se ne sia accorto dimostra quanto rapida e silenziosa possa essere l’azione di Flampe, che proverà nuovamente a colpire Rufy, il quale però questa volta riuscirà a ritrovare la concentrazione necessaria per poterlo evitare. Sarà proprio in questa seconda occasione che anche Katakuri scoprirà che è Flampe ad averci messo lo zampino, anche perché la piccola sarà tradita proprio dall’infantilismo dovuto alla sua giovane età, che la farà ridere insieme ai suoi sottoposti in maniera piuttosto rumorosa, per quanto cerchi di evitarlo: la sua bocca non è silenziosa come i suoi aghi!

Qualunque potrà essere la reazione di Katakuri, ormai quella scimmia presuntuosa è stata colpita, e a Katakuri non resta che infliggergli il colpo di grazia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui