Bonelli, uscite della settimana 7-13 gennaio 2019

0
Quattro gli appuntamenti della settimana con la casa editrice milanese, che vedrà la pubblicazione di tutti albi inediti.

La settimana delle uscite Bonelli si apre martedì 8 con l’arrivo nelle edicole nostrane di “Minaccia su New York”, albo numero 699 della serie mensile di Tex, firmato da Mauro Boselli (testi), Maurizio Dotti (disegni) e Claudio Villa (copertina). L’introvabile re del terrore, Andrew Liddel, detto il Maestro, decide di lanciare l’ultimo, fatale avvertimento: quando gli innocenti abitanti di New York incominceranno ad ammalarsi e morire, forse i ricchi maggiorenti della città pagheranno il riscatto da un milione di dollari. L’ispettore Byrnes sta cedendo alla disperazione, ma è costretto ad assistere a un incontro al Madison Square Garden, quello tra il mastino irlandese Pat Mac Ryan e il pugile di colore Jimmy Jones, nella speranza di scovare il Maestro! Tex, intanto, segue una sua pista, tra freaks, statue di cera e bui sotterranei.

Mentre le ferite lasciate dalla guerra contro le Regine nere sono ancora dolorosamente aperte, una nuova minaccia incombe sull’Erondàr, come risulta evidente dalla lettura de “Il potere e la gloria”, albo numero 68 della serie mensile di Dragonero, attesa in edicola da giovedì 10 gennaio. Da una Tectuendart ancora in fase di ricostruzione, insieme al progetto di un’arma micidiale, spariscono Myrva e un altro tecnocrate. Preoccupato per le sorti della sorella, Ian si unisce a Briana in un lungo viaggio di ricerca che li porterà nell’Enclave della Montagna. Tra gli agguerriti figli di Olhim e i minacciosi nani, i due si troveranno a contrastare le violente ambizioni e i deliri di onnipotenza del generale Ocran, pronto a mettere a ferro e fuoco quel che resta dell’Erondàr per ottenere “un bene superiore”. L’albo ha soggetto e sceneggiatura di Gabriella Contu, disegni di Vincenzo Riccardi e copertina firmata da Giuseppe Matteoni.

Quale segreto si cela nella tomba di Erode il Grande? È un enigma che scorre lungo i secoli e ossessionerà archeologi e uomini di potere, fino a raggiungere il regno del terrore nazista. È così che sul portale della casa editrice milanese viene presentata la nuova uscita mensile de Le Storie, la numero 76, “La corsa del Lupo – 1 Tre pietre nere”. L’albo, attesto per l’11 gennaio, ha testi e disegni di Gigi Simeoni con copertina firmata da Aldo Di Gennaro. Nella corona di Erode il Grande si cela un antico maleficio: un’aura oscura che semina morte e che affascina chiunque aspiri al dominio del mondo. Il Terzo Reich la vuole e, per trovarla, ha sguinzagliato… “Il Lupo”.

Estate 1968. Vacanze parallele. Marghe e i suoi amici al sud mentre Nora, la madre di Marghe, a Nizza. Tutti incontro ai propri guai: è così l’incipit di Cani Sciolti 3, “E la chiamano Estate”. I nostri sei amici vanno in vacanza in Sicilia. Alla compagnia si aggrega Diet, una ragazza olandese. In viaggio alla volta di Positano, vengono invitati da un amico della famiglia di Marghe: Bruno di Palma, un ex partigiano di Giustizia e Libertà. Intanto a Nizza, Nora, la madre di Marghe, incontra Serge, un investigatore privato che forse non è li per caso. Il mensile è atteso nelle edicole nostrane per sabato 12 gennaio con testi di Gianfranco Manfredi, disegni e copertina di Pedro Mauro.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST