One Piece: curiosità su Crocodile, Shirahoshi e Koala

Scopriamo informazioni inedite relative a tre influenti personaggi della serie ideata da Eiichiro Oda.

In Giappone è disponibile per l’acquisto, e negozi online, il quinto numero di “One Piece: Vivre Card”, la rubrica di approfondimento sui personaggi e sul mondo dell’opera di Eiichiro Oda, One Piece.

Ogni numero, come sappiamo, è colmo di novità e di curiosità che il maestro giapponese non riesce ad integrare nel suo manga e la nuova edizione pone i riflettori su Crocodile e la sua organizzazione criminale, la Baroque Works, sulla casata reale affiliata agli Uomini-Pesce, in particolare sull’imponente Principessa Shirahoshi. e sulla Rivoluzionaria Koala. Le informazioni sono state tradotte da @newworldartur, utente di Twitter accreditato sull’attualità di One Piece.

Relativamente al nemico principale dell’arco narrativo di Alabasta, Crocodile, la taglia prima del salto temporale dei due anni ammontava a 81 milioni di Berry. Tale netto si riferisce al suo periodo da componente della Flotta dei 7 (Shichibukai), ma adesso, nel Nuovo Mondo, è aumentata sebbene non ne conosciamo l’effettivo ammontare sino a che non sarà lo stesso Oda a rivelarla nel manga.

Nonostante la grande forza in combattimento e la sua reputazione alimentata, in buona parte, dal potere del controllo della sabbia attraverso il Frutto del Diavolo Sand-Sand, Crocodile non vanta neanche uno dei tre colori dell’Haki (Armatura, Osservazione, Re Conquistatore), almeno per il momento.

Apprendiamo, in più, che Crocodile ha assistito alla esecuzione a morte di Gol D. Roger 24 anni fa e da quel momento è nata in sè l’ambizione di partire per i mari come pirata.

Successivamente ha ottenuto e accettato una promozione come componente della Flotta dei 7, è entrato nel Nuovo Mondo, ma è tornato indietro formando la Baroque Works dopo aver subito una sonora sconfitta da Barbabianca.

Ed infine apprendiamo una misteriosa e singolare curiosità su Crocodile che avrebbe a che fare con Ivankov.

Innanzitutto in precedenza Oda ha rivelato che l’attitudine di Crocodile era cool già dalla tenera età e anche se fosse stato una donna avrebbe avuto un’aura spaventosa. In tale occasione, in una delle sessioni delle SBS presenti nei volumetti manga di One Piece, Oda giustifica tale curiosità disegnando una versione femminile di Crocodile.

Nelle nuove curiosità, sempre nella scheda del personaggio, apprendiamo che Crocodile convive con una “debolezza” relativa al suo passato alla quale non riesce ad opporsi e che deve ad Ivankov, componente dell’Armata Rivoluzionaria di orientamento sessuale “trans-formati” (ovvero gay), qualcosa che gli ha prestato in passato.

A voi l’ardua sentenza su tale curiosità che lascia spazio a tanta immaginazione, ma a poche risposte.

Riproponiamo la versione di Crocodile se fosse donna realizzata da Eiichiro Oda:

Passando, ora, alla famiglia reale affiliata agli Uomini-Pesce, parliamo della bella Principessa di nome Shirahoshi.

Sulla imponente Sirena non vi è molto da dire, ma da “Vivre Card” emerge che possiede l’abilità dell’Haki del Colore dell’Osservazione e che, prima del risultato finale, Eiichiro Oda ha pensato a diversi design e tanti cambiamenti si sono susseguiti. Ciò che non è cambiato è l’inclinazione all’essere sempre particolarmente triste nel corso delle scene.

Shirahoshi incorpora l’arma ancestrale di Poseidon che, secondo Vivre Card, è in grado di distruggere il mondo.

Ed infine, passando al componente dell’Armata Rivoluzionaria Koala, apprendiamo che pende una taglia sulla sua testa, ma non è ancora stata resa nota l’entità. Inoltre “Vivre Card” ha allegato i design abbozzati del personaggio femminile in versione giovane ed adulta. A voi di seguito:

Dalle anticipazioni a fine rivista apprendiamo che il nuovo di Vivre Card, il sesto, rivelerà curiosità ed informazioni sull’arco narrativo di Skypiea e sui nemici dell’Isola degli Uomini-Pesce tra cui Hody Jones.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 929 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 91 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 88 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto gli 867 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

E’ stato recentemente annunciato il nuovo film animato di One Piece, che festeggerà il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime. Il film animato, prodotto da Toei Animation, si intitola One Piece: Stampede ed uscirà nelle sale cinematografiche giapponesi il 9 agosto 2018. Cliccate qui per guardare la prima immagine promozionale, il trailer e qui i character design.

COMMENTA IL POST