Dragon Ball Super: il manga eliminerà il Super Saiyan God?

10
I nuovi sviluppi della serie manga sembrano condurre la trasformazione divina dei Saiyan ad un punto di arrivo.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

La serie manga di Dragon Ball Super, scritta da Akira Toriyama ed illustrata da Toyotaro, ha da poco tranciato i rapporti narrativi con la serie animata e il film di Dragon Ball Super: Broly rivelando un nuovo arco completamente inedito, l’arco de “Il Prigioniero della Pattuglia Galattica”.

Come abbiamo potuto analizzare nel nostro precedente articolo, nell’attuale nuovo arco narrativo è tornata in gioco con un ruolo dominante la Pattuglia Galattica con Jaco e ha esordito il nuovo misterioso villain che prende il nome di Moro.

Moro è un villain in grado di sopravvivere nello spazio ed è in vita da milioni di anni e, molto prima che la narrazione originale avesse inizio, aveva avuto un confronto con il Grande Kaioshin, colui che in seguito è stato assorbito da Bu per divenire grasso e gentile. Nonostante Moro potesse sfruttare la sua magia per inglobare dentro sè la forza vitale dei pianeti e usarla come arma, il Grande Kaioshin aveva confinato tale abilità sinistra per poi, subito dopo, sigillare lo stesso cattivone dalle sembianze di una capra nella prigione Galattica, ma, come visto nel capitolo , il villain è adesso riuscito a fuggire da tale prigione per tornare a perseguire la sua missione.

Il Kaioshin, per sigillare il nemico e bloccare la sua magia di mangiatore di pianeti, aveva perso grande parte dei suoi poteri divini e ora, per fermare ancora tale minaccia, la Pattuglia Galattica ha prelevato Majin Bu per cercare di estrarre il potere del Kaioshin dormiente dentro egli. Ma il Dio possederà ancora tale potere per bloccare nuovamente Moro?

Ed è proprio qui che entrano in gioco Goku e Vegeta. La Pattuglia Galattica ha voluto che entrambi i Saiyan li seguissero nella missione per ripristinare l’ordine e confinare nuovamente Moro.

Quindi, considerando che il Grande Kaioshin aveva perso una grande quantità della sua energia divina per fermare il nemico, il suo ritorno segnerà la fine anche del Super Saiyan God? Le nuove evoluzioni dei Saiyan, rispettivamente dai capelli rossi, blu e argento (considerando anche l’Ultra Istinto), vantano potere divino, pertanto i due salvatori della Terra saranno costretti a sacrificare tale nuovo potere al fine di salvare nuovamente la Galassia?

Potrebbe essere coerente e, sebbene indebolendoli inevitabilmente, Goku e Vegeta tornerebbero ai vecchi fasti del Super Saiyan classico (color oro), acquisendo di nuovo anche quell’amore da parte degli appassionati da tempo annullato dalla nascita delle “trasformazioni colorate”.

Non ci resterà che attendere i prossimi sviluppi del manga per scoprire quale sarà il destino dei poteri divini dei Saiyan.

Riproponiamo una sinossi dell’attuale arco narrativo:

Subito dopo il Torneo del Potere e gli eventi di Dragon Ball Super: Broly, Goku e Vegeta riprendono insieme gli allenamenti quando Bulma, previo messaggio di Mister Satan, rivela che un misterioso gruppo è apparso in casa sua con l’intento di rapire Bu. Goku e Vegeta si dirigono sul posto per investigare e difatti trovano un gruppo mentre sta portando con sè un Bu ancora dormiente all’interno di una navicella spaziale dall’aspetto familiare. Il leader del gruppo li riconosce e immediatamente riesce a mettere ko Goku e Vegeta con una pistola anestetizzante. Al loro risveglio, i Saiyan si ritrovano dentro il Quartier Generale della Pattuglia Galattica insieme a Jaco. Il rapitore di Goku e Vegeta si rivela essere Merus, pattugliatore galattico No. 1 della sezione d’elite della Pattuglia Galattica e responsabile di 104 distretti (Jaco ne è responsabile di 3). Merus spiega che un criminale malvagio è scappato dalla prigione galattica e al fine catturarlo di nuovo hanno dell’aiuto di una persona in particolare… il Sommo Kaioshin che risiede nel corpo di Bu“.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 43, con i primi 40 scritti raccolti in 8 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 5 volumi già disponibili per l’acquisto.

Fonte: CB

10 Commenti

  1. Così non esistono più i super Saiyan God e devono tornare a migliorare il proprio lato Saiyan, raggiungendo magari il 4° livello con strategia di rendere gt canonico. Magari pensano questo…

    • Ho sempre trovato gt uno fra i più sensati Dragon ball, a differenza di Dragon ball z che praticamente non ha nulla dell’originale. I sayan sono scimmie, come cavolo è che diventano biondi? Oltre al fatto che gt spiega una volta per tutte come mai il 99% delle disgrazie sia avvenute negli ultimi 20 anni (la storiella di omega shenron).

      E soprattutto in gt non hai mai organizzato tornei in cui fanno combattere personaggi scarsissimi al fianco di leggende

        • Sisi, il problema è che z non è in linea con il precedente. Dragonball è nato con l’obiettivo delle sfere del drago, lo dice il nome stesso. In super e z, salvo qualche momento particolare perdono totalmente di rilevanza. Al contrario in gt e Dragon ball originale sono vere protagoniste.

          Personalmente trovo z una roba esclusivamente commerciale, bellissima se sei un bambino, affascinante e attraente. Ma una volta cresciuto ti rendi conto che non era poi granché. Mi piace Dragon ball, ci sono cresciuto e mi piacerà sempre, ma non è tutto sto capolavoro, tanto più z e super che sono abbastanza sotto.

          Poi, per carità, sta roba dell’articolo che il super sayan god verrà eliminato non ha il minimo senso. In dragonball una volta ottenuto il potere questo rimane tuo. Ci sono solo due eccezioni: le fusioni (ma ovviamente quelle sono temporanee) e sto ultra istinto benedetto. Se poi vogliono continuare a snaturare sto povero manga, questa di rendere i power up esauribili è un ottima strategia

      • Non è che le altre trasformazioni di DB avevano un perché specifico. Perché i Saiyan diventano biondi anziché assumere un aspetto scimmiesco? Allora si dovrebbe dire anche il perché Zarbon diventava brutto? O perché Freezer diventava più alto nella seconda e terza forma per poi riabbassarsi nella sua forma originaria? E altre cose così. Talvolta non c’è un perché specifico, ma semplice scelta artistica… e questo non c’è solo in DB. D’altronde, Toriyama non si può certo definire un maniaco del dettaglio come Togashi (questo è un vero colosso del dettaglio!) o Araki. Poi, vabbé, di recente Toriyama ha sparato la teoria sulle “Cellule-S” che permettono la trasformazione in Super Saiyan, tentando di entrare nel dettaglio e specificare l’attivazione, ma resta il fatto che non ci si deve arrovellare più di tanto su certe scelte stilistiche.

  2. Chissà perché sotto questo post ci sono solo amanti di GT o hater di super…
    La vostra ipotesi è molto campata per aria, non avrebbe senso tornare ad usare il poter del sayan senza ki divino.
    1.anche un eventuale ssj 4 non sarebbe forte quanto un ssj blue(chi prova a nominare dragon ball heroes non ha capito un cazzo di cosa sia quella pubblicità fatta ad anime), questo perché ilssj blue é infinitamente più forte del ssj3, quindi o il 4 è op(moooolto più forte di quello visto in GT) e fa perdere quel poco di logica che dragon ball ha ancora, oppure è inutile ai fini della trama perché invece di upgrade diventa un downgrade.
    Vi faccio notare che beerus con un colpo stende ssj 3 Goku, quando dovrebbe essere forte il ssj 4 per affrontarlo?
    Fatevi 2 domande e poi provate a ridere che il ssj4 è più forte del blue.

    2.non si può “rinunciare”o dare via ki divino, vegeta lo ha ottenuto allenandosi per esempio, non come Goku che ha fatto il rituale, quindi potrebbero tranquillamente riottwnerlo in caso, se seguissi o il vostro ragionamento, in più l’ultra instinct non é ki divino, quindi Goku non vi rinuncerebbe in ogni caso
    Un articolo campato in aria

    • Io non sono nè amante di gt né hater di super… Ho solo provato a seguire la logica dell’articolo. Sono d’accordo che il ssj4 sia ben più scarso del blu e anche riguardo alle tue considerazioni

  3. Mah! Mi sembra uno spreco abbandonarle! Già lo era con l’Ultra Istinto. D’accordo che i Guerrieri Z anche in passato hanno abbandonato forme che procuravano qualche difetto (tipo Super Saiyan Dai San Dankai) ma se si è introdotta l’Aura Divina e una forma che (a differenza del Super Saiyan Blue) non ha difetti, perché depotenziarsi così? :/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui