L’Attacco dei Giganti: cosa ci attende al ritorno dell’anime?

0
I creatori della serie, che tornerà ad aprile 2019, ci parlano di scontri mortali tra Giganti, nuove armi e responsabilità.

A partire da aprile 2019, nelle televisioni giapponesi, riprenderà la terza stagione animata de L’Attacco dei Giganti (Shingeki no Kyojin), ispirata al manga omonimo scritto e disegnato da Hajime Isayama, e la seconda parte rappresenterà l’inizio, lo svolgimento e la fine di una delle battaglie più cruente, tristi e sanguinose che l’autore abbia mai creato.

Con il colpo di Stato ormai alle spalle, il Corpo di Ricerca, capitanato da Erwin e Levi, si dirigono verso il Distretto di Shiganshina non solo per riconquistare il Wall Maria, ma anche per scoprire cosa si cela nella cantina del papà di Eren, Grisha Yeager… ma ad attenderli ci saranno dei nemici molto ostili.

Poichè ci separano ormai pochi mesi dal ritorno della serie fermatasi ad ottobre 2018, Animedia ha avuto modo di discutere con i creatori della serie animata addetta alla trasposizione del manga, WIT Studio (lo staff ha prodotto anche le prime due stagioni animate) e, tra le altre cose, i produttori hanno parlato a proposito dei punti salienti che presenterà la nuova serie. I registi Araki Tetsuro e Koizuka Masashi hanno preso parte all’intervista che è stata tradotta da SNKNews.

Alla domanda relativa ai punti chiave della nuova serie, Tetsuro ha confermato che il tutto riprenderà in maniera celere e andrà dritta al punto. Ecco le parole nel dettaglio del responsabile senza andare troppo per il sottile:

La seconda parte della terza stagione avrà un inizio scoppiettante e rapido. Gli eventi si dirigeranno verso la battaglia contro i Giganti che tutti stanno attendendo. E dopo tanti scontri, finalmente avremo modo di guardare un improvviso confronto mortale tra portatori dei Giganti“.

Koizuka, invece, ha parlato del debutto di nuove armi nella nuova serie. Ecco le sue parole:

A proposito del combattimento nuove armi debutteranno nella battaglia. Quelle armi saranno fonte di responsabilità per un certo personaggio nell’episodio numero 49. Ci saranno molti scontri. Stiamo preparando tutte quelle scene in maniera costante al fine di sfornarle nel modo migliore”.

Siete quindi pronti per il ritorno dei Giganti e della più grande battaglia dell’Umanità? Ad aprile 2019 sarà il grande momento. Attendetela con ansia. Di seguito riproponiamo la key visual della nuova serie con Eren:

Ricordiamo che il manga di successo internazionale è attualmente nel suo arco narrativo conclusivo e Isayama ha già svelato la bozza della tavola conclusiva del manga.

Shingeki no Kyojin è un manga Shonen di genere horror, fantasy e azione, scritto e disegnato da Hajime Isayama. In Giappone il manga è pubblicato (mensilmente) da settembre 2009 da Kodansha sulla rivista Bessatsu Shonen Magazine. Ad oggi sono stati pubblicati 112 capitoli e i primi 110 sono raccolti in 27 volumi.

In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 25 volumi disponibili.

Il manga ha ispirato una serie animata andata in onda per tre stagioni: la prima nel 2013, costituita da 25 episodi; la seconda nel 2017 con 12 episodi; la terza con 12 episodi. Gli episodi si possono visionare gratuitamente su VVVVID (Dynit).

Ricordiamo che la terza stagione riprenderà ad essere trasmessa a partire da aprile 2018.

Fonte: SNKNews

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui