Norman Gimbel aveva 91 anni.

Norman Gimbel, nato nel novembre del 1927, è scomparso il 19 dicembre 2018 a Montecito, California, stando a quanto riferito dal di lui figlio Tony; Gimbel è stato un paroliere americano di celebri canzoni, temi televisivi e cinematografici la cui carriera di scrittore comprende titoli come “Sway”, “Canadian Sunset”, “Summer Samba”,  “The Girl from Ipanema”, “Killing Me Softly with His Song“, “Meditation” e “I Will Wait for You”, insieme a un Oscar per “It Go Like Like Goes” del film Norma Rae.

Ma il grande pubblico lo conosce soprattutto per le sigle dei telefilm Happy Days e Wonder Woman, che sono diventati due classici della televisione americana e che hanno riscosso un grande successo anche nel nostro Paese, soprattutto Happy Days che viene ancora replicato su varie reti e che ha lanciato personaggi come Ron Howard e Henry Winkler, nella serie rispettivamente Richie e Fonzie.

Gimbel è stato inserito nella Hall of Fame degli autori musicali nel 1984.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui