Un uomo, del quale per il momento non sono stati diffusi i dati personali, è stato arrestato di recente a Hermosillo, Sonora, in Mexico, in seguito al suo tentativo di rapinare una banca armato di un NES Zapper avvolto nel nastro adesivo.

Tutti coloro che conoscono la conformazione del NES Zapper sanno che non ha proprio l’aspetto di una vera arma da fuoco, ma piuttosto può far venire una mente una sorta di arma laser fantascientifica, come potete vedere voi stessi dall’immagine qui in basso:

Per ovviare a questo inconveniente, il rapinatore ha ricoperto la periferica con del nastro adesivo isolante nero. In seguito alla rapina, alcuni degli impiegati agli sportelli della banca sono stati in grado di fornire agli agenti di polizia una descrizione del criminale; grazie a queste testimonianze, è stato possibile seguire le tracce dell’uomo e infine arrestarlo a Hermosillo.

Questo non è stato però il primo crimine commesso dall’uomo, il quale era ricercato per ben 15 reati, nei quali è inclusa anche questa bizzarra rapina armato di NES Zapper.

Fonte: GR.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui