In prima serata dal 21 gennaio per nove puntate vedremo finalmente una delle opere più elaborate di Adriano Celentano.

L’eroe Adrian, un semplice orologiaio, si batterà contro il potere corrotto che spinge il popolo all’omologazione, in un mondo tra fantasy e reale ed in un tempo non specificato.

Un progetto colossale per una produzione italiana, che infatti ha richiesto anni di elaborazione e vari ostacoli da superare, tra cui l’emittente su cui trasmetterlo (da Sky Italia a Mediaset); Celentano ha voluto circondarsi di grandi talenti, così nell’elaborazione dei testi troviamo Vincenzo Cerami (scomparso nel 2013) nonchè alcuni giovani sceneggiatori della scuola Holden di Alessandro Baricco, per i disegni abbiamo Milo Manara e per le musche Nicola Piovani, premio Oscar per la colonna sonora de “La vita è bella”. Ovviamente il repertorio comprenderà anche pezzi di Celentano e non mancheranno riferimento alla sua vita, come l’iconica via Gluck.

Ogni serata sarà preceduta da uno show in diretta dal Teatro Comploy di Verona.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui