Eiichiro Oda interviene con un messaggio nel corso del panel One Piece al Jump Festa 2019.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

In occasione del Jump Festa del 2019, tenutosi nel doppia giornata del 22 e 23 dicembre 2018, Shueisha ha dedicato l’ultimo panel a One Piece, il manga dei record scritto e disegnato da Eiichiro.

Tante le novità rivelate al panel. Prima di tutto abbiamo visto un video promo celebrativo per i 20 anni della serie animata di One Piece, trasmessa ogni domenica e prodotta da Toei Animation e poi i character design della ciurma di Cappello di Paglia in One Piece: Stampede, il nuovo film d’animazione (il 14°) che debutterà nelle sale cinematografiche giapponesi il 9 agosto 2019 e arriverà anche nel nostro paese con Anime Factory, l’etichetta di Koch Media Italia dedicata agli anime al cinema (a data da destinarsi).

A parte questo materiale, sebbene non presente all’evento, il maestro Eiichiro Oda ha diffuso un lungo messaggio per tutti gli appassionati. Tra le altre dichiarazioni, relative al 2019 di One Piece che si dispiega con il nuovo film animato, il 20° anniversario di animazione del suo manga e la produzione della serie televisiva hollywoodiana con attori reali in carne ed ossa, l’autore giapponese ha rivelato una grande anticipazione circa il suo manga che ha attirato l’attenzione degli appassionati.

Nello specifico, attualmente, il manga di Eiichiro Oda si divide tra l’arco narrativo di Wano Country e la misteriosa assemblea del Reverie.

Tale anticipazioni si rifà al Reverie, poichè l’autore dichiara che oltre a Wano e alla vita di Kozuki Oden, ci sarà presto un grande incidente al summit del Reverie. Eccole parole nel dettaglio del maestro diffuse sul web da @YonkouProd, utente di Twitter accreditato sull’attualità anime e manga:

Oltre a Wano Country e alla vita di Kozuki Oden, accorerà un grande incidente al Reverie. Il progetto oltreoceano della serie televisiva hollywoodiana è in corso d’opera e l’anime, il manga e il film saranno colmi di sviluppi narrativi importanti e non potrete perderveli! Il prossimo anno sarà come al solito vivace, quindi state ben pronti!

Al Reverie si sono riuniti i regnanti degli Stati affiliati al Governo Mondiale, il Governo Mondiale stesso, il Quartier Generale della Marina e tutti i membri altolocati che governano il mondo di One Piece. Recentemente abbiamo scoperto che i Rivoluzionari vi hanno fatto irruzione allo scopo di recuperare Kuma dalle grinfie del Governo Mondiale, ma da allora non abbiamo ottenuti ulteriori notizie.

Cosa ci sta serbando Oda per il 2019, quindi? Non ci resta che scoprirlo in seguito da adesso in poi.

Ricordiamo che a gennaio 2019 è previsto un doppio episodio per la serie che trasporrà l’inizio del climax dell’arco narrativo di Whole Cake Island.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 928 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 91 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 88 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto gli 866 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

E’ stato recentemente annunciato il nuovo film animato di One Piece, che festeggerà il 20° anniversario dalla prima messa in onda dell’anime. Il film animato, prodotto da Toei Animation, si intitola One Piece: Stampede ed uscirà nelle sale cinematografiche giapponesi il 9 agosto 2018. Cliccate qui per guardare la prima immagine promozionale e il trailer.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui