Per ora assenti all’appello solo Brenda (Shannen Doherty) e Dylan (Luke Perry), ma potrebbero arrivare in un secondo momento.

Non era un’esercitazione, ma quasi un “parto”. Nove mesi dopo una foto postata su Instagram da Tori Spelling e Jennie Garth, interpreti di Donna Martin e Kelly Taylor nel cult Beverly Hills, 90210 e grandi amiche nella vita reale, un reboor/revival/remake/sequel del teen drama che ha definito il genere degli anni ’90 si appresta ad arrivare/ritornare in tv.

Come riportato da tutte le testate televisive principali Usa, infatti, il progetto è stato proposto sia ai grandi network generalisti – ABC, CBS, FOX, NBC e The CW – che ai servizi streaming – Netflix, Hulu e Apple. Non è chiara la trama e il formato con cui tornerà, dato che nessuno degli ex protagonisti è più adolescente, ma in questo periodo di grandi revival e nostalgia la decisione non sorprende più di tanto. La vera notizia in questo caso è che insieme a loro tornerà anche gran parte del cast originale: hanno infatti confermato la loro presenza anche Jason Priestley (Brandon Walsh), Ian Ziering (Steve Sanders), Brian Austin Green (David Silver) e Gabrielle Carteris (Andrea Zuckerman).

Per ora assenti come si può leggere risultano Shannen Doherty (interprete di Brenda, che lasciò la serie in malo modo pare per divergenze con Jennie Garth anche se le due si sono riconciliate sul sequel/revival 90210 su The CW) e Luke Perry (Dylan, impegnato attualmente sul set di Riverdale su The CW). Entrambi gli attori potrebbero però firmare in un secondo momento la loro partecipazione ai nuovi episodi.

Di questo fantomatico reboot si occuperanno Mike Chessler e Chris Alberghini, che avevano già lavorato a 90210 per The CW mentre produttore esecutivo sarà Ghen Maynard di CBS TV Studios.

L’originale Beverly Hills, 90210, creato da Darren Star (Sex and the City), andò in onda per 10 stagioni (1990–2000) su Fox, mentre il revival (quando ancora non ce n’erano migliaia ed era ancora un “esperimento”) 90210, che non vide coinvolto Star, andò in onda per cinque stagioni (2008–2013) su The CW. Chissà che anche qualcuno dei “nuovi” protagonisti di quest’ultimo non faccia capolino in questo nuova rivisitazione del cult, come per esempio la sorellastra di Kelly interpretata da Jessica Stroup (Iron Fist).

Fonte

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui