Aquaman sarà presto nei cinema e il cast sta già  lanciando idee per il sequel

Durante un’intervista con MTV News, la star del nuovo film, Jason Momoa, ha rivelato ciò che vorrebbe vedere nel futuro di Aquaman: Aquababy! “Ci sono così tante opzioni”, ha aggiunto l’attore.

Non è comunque una sorpresa che Momoa vorrebbe vedere alcuni piccoli nel franchise del DC Extended Universe, specialmente considerando quanto sia importante per lui parlare dei suoi figli e della sua vita da papà. Non solo l’attore ha aspettato di vedere Aquaman con i suoi figli, ma Lola Iolani Momoa (sua figlia di 11 anni) e Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa (il figlio di 10 anni) hanno entrambi dei cameo nell’ultimo film di supereroi.

L’esistenza di Aquababy era piuttosto tragica nei fumetti. La vita di Aquababy fu di breve durata, poichè ucciso da Black Manta (che è interpretato da Yahya Abdul-Mateen II nel film), che “cambia la trama di Aquaman”. Nonostante fosse un piccoletto, Aquababy aveva la capacità  di creare vita dall’acqua, ma morì quando Black Manta lo rapì e lo lasciò esposto all’aria (Aquababy poteva respirare solo sott’acqua). Il villain in seguito ammise di essersi pentito di aver ucciso un bambino, ma era troppo tardi. Aquababy ha avuto un momento di resurrezione, ma non è durato a lungo perché è stato bruciato da sua madre, che era diventata una Lanterna Rossa.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui