La quiete prima della tempesta al Villaggio della Foglia.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

Mentre il misterioso Kashin Koji è a pochi passi dall’abitazione della famiglia Uzumaki per recuperare Kawaki, nonchè il fulcro principale della forza dell’organizzazione Kara di cui fa parte proprio Koji, lo stesso giovane ribelle ospite di Konoha si sta integrando sempre di più, in particolar modo con Boruto Uzumaki.

Come abbiamo precedentemente analizzato nel nostro articolo, Boruto si è allenato con il padre Naruto al fine di scoprire qualcosa di più sul campo relativamente al potere di Karma, ovvero quel poter maledetto che collega Boruto e Kawaki e che entrambi vorrebbero eradicare dal loro corpo. E’ un potere ottenuto in maniera differente dai due ragazzi, ma che li accomuna da un destino infernale.

Nel corso dell’allenamento tra Boruto e Naruto, entrambi mostrano le basi delle tecniche ninja, in particolare la Tecnica dell Moltiplicazione del Corpo. Kawaki, non conoscendo i ninja, si chiede se quella tecnica sia la specialità di Naruto e Boruto ed Himawari Uzumaki, presente all’allenamento, lo afferma.

Alla fine dell’allenamento troviamo Kawaki parlare con Naruto e quest’ultimo gli chiede se la prossima volta volesse essere lui stesso il suo avversario per l’allenamento. Kawaki, in questo stesso frangente, dichiara questa proposta inutile poichè, non essendo uno shinobi, gli sembra impossibile per egli anche solo riuscire a manipolare il chakra per effettuare le tecniche come la Moltiplicazione del Corpo.

Ed è in questo momento che emerge la grande crescita di Naruto rivelando il suo ruolo da Hokage e uomo adulto. Difatti, riprendendo esattamente le parole di Hagoromo Otsutsuki nel corso della Quarta Guerra Mondiale dei Ninja, Naruto dichiara che il chakra esiste nel corpo di tutti, sia ninja che non, e non è altro che il potere che connette tutte le persone del mondo. Un potere di connessione che non serve soltanto ad eseguire le tecniche, ma in primis a rendere saldo la pace nel mondo.

Con questo passo apprendiamo, pertanto, la conferma della vera entità del chakra, ovvero un potere connettivo, e lo status attuale di Kawaki che si considera effettivamente non un ninja. Sarà interessante, ora, scoprire come il ragazzo si evolverà sino ad arrivare al tanto atteso scontro in un Villaggio della Foglia distrutto che lo vedrà affrontare Boruto… che Kawaki sarà il primo allievo di Naruto per poi sfruttare l’esperienza acquisita per voltargli le spalle? Lo scopriremo più avanti nel corso della serie mensile di Boruto: Naruto Next Generations, poichè prima di questo grande evento c’è da affrontare la sempre più incombente tempesta di Kara.

Tali eventi sono stati narrati nel capitolo numero 29 del manga di Boruto: Naruto Next Generations pubblicato lo scorso mese su Weekly Shonen Jump.

In Italia è al momento inedito, ma la serie a volumi è edita da Planet Manga con i primi 5 volumi disponibili.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui