Spider-Man: Un Nuovo Universo è già  un successo di critica (e finanziario).

Quindi Sony sta già  progettando un sequel ed uno spin-off di Un Nuovo Universo.

Grazie a una nuova intervista con Amy Pascal di Sony, ora conosciamo uno dei primi dettagli su Spider-Man – Un Nuovo Universo 2: vedrà qualche romanticismo interdimensionale!

Ecco cosa rivela Vanity Fair riguardo ai piani per la trama del sequel riguardanti Miles Morales e Gwen Stacy: “…una delle preferite di Pascal, Gwen Stacy, farà  da apri-pista. Il produttore ha rivelato che il prossimo sequel di Un Nuovo Universo di Sony… si concentrerà  su Miles Morales e Gwen Stacy e esplorerà  una storia d’amore tra i due, una parte della sceneggiatura originale di Lord che alla fine non si adattava al primo film”.

Come rivela ulteriormente l’articolo, lo scrittore di Un Nuovo Universo Phil Lord (The LEGO Movie) originariamente aveva previsto che la storia d’amore tra Miles e Gwen fosse una parte molto più importante nel film. Alla fine, Lord fu consigliato dalla produttrice Christina Steinberg (Trollhunters) di togliere quella parte. Ciò alla fine ha portato ad avere in questo primo film una storia di origine di Miles Morales, mentre Spider-Gwen è stata creata come personaggio di supporto. Il primo film lascia le cose in sospeso per poi poter far crescere il loro rapporto. In effetti, Spider-Man: Un Nuovo Universo lascia le cose perfettamente per un successivo adattamento cinematografico della trama di “Sitting In a Tree” di Marvel Comics. La storia vede scomparire il padre di Miles Morales durante una missione per lo SHIELD, il che porta a dover inviare Miles nella dimensione di Spider-Gwen per salvarlo. Dopo essersi unito a Gwen Stacy, si sviluppa una relazione tra lei e Miles, come tentativo di combattere un cattivo che sta tentando di devastare più dimensioni.

Sembra un sequel perfetto che potrebbe mantenere la storia d’amore ancora nel fantastico parco interdimensionale del franchise.

 

Sempre Vanity Fair riporta novità sullo spin-off Spider-Women, che vedrà ufficialmente Spider-Woman, Silk e Ghost Spider insieme.

Le tre erano la coppia più probabile dal momento che hanno anche collaborato nei fumetti in diverse occasioni, e le loro personalità  si amalgamano molto bene. Non sappiamo molto altro sulla trama o sul film nel suo complesso, a parte il fatto che avrà  una sceneggiatura scritta da Bek Smith e dovrebbe essere diretto da Lauren Montgomery. Per chi non ha familiarità  con i personaggi, Silk si rivela essere la seconda persona morsa dallo stesso ragno radioattivo che morde Peter Parker, anche se Peter lo scopre solo dopo gli eventi di Original Sin.

Jessica Drew è in giro da un po’ più a lungo di Silk ed è la più conosciuta Spider-Woman. In realtà  le furono dati i suoi poteri grazie a un siero sperimentale che suo padre le diede per salvarle la vita, che era basato sul sangue di ragno. Avrebbe anche dovuto sottoporsi a un processo che avrebbe rallentato il suo invecchiamento, ma le ha anche dato altre abilità, come sfruttare l’energia bioelettrica sotto forma di micidiali esplosioni di veleno. Emana anche feromoni che hanno effetti piacevoli sugli uomini e l’effetto opposto sulle donne.

Non ci resta che attendere ulteriori dettagli.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui