Il 2 volte Hall of Famer WWE è stato dichiarato idoneo per il wrestling lottato.

Ric Flair è una, se non la, delle leggende del wrestling intrattenimento e ha fatto la storia divenendo un 16 volte campione del mondo e 2 volte Hall of Famer WWE, quest’ultimo un record che, fra l’altro, è fregiato soltanto dal Nature Boy.

L’ex wrestler ha oggi 69 anni e, nonostante sia sia ufficialmente ritirato dal quadrato lottato nel suo ultimo match contro Shawn Michaels a WrestleMania nel 2008, ha sempre messo in chiaro che non si ritirerà mai e che sarà sempre parte integrante delle scene del wrestling, in questo caso in WWE, che sia un segmento, un apparizione o una sessione di autografi con gli appassionati.

Ric Flair non si ritirerà mai, ma adesso pare che ci siano addirittura margini di ritorno anche sul ring poichè ha dichiarato ai microfoni del podcast di Stone Cold Steve Austin, The Steve Austin Show, di essere in grado di incassare colpi sul quadrato. Ecco le parole nel dettaglio della leggenda:

Ho provato difficoltà a fare ogni cosa quando avevo ancora dei sostegni vicino al mio intestino perché si trovavano proprio al mio girovita ed era complicato, ma quando li ho rimossi ho ripreso nuovamente ad eseguire gli squat. Avevo solo bisogno di un obiettivo e che avesse senso. Finalmente ho ripreso più forma e peso di quanto volessi prima, quindi devo essere grato all’operazione e ora mi sto allenando. Posso fare tutto, anche la panca in palestra“.

L’età è solo un numero? Possiamo confermarlo con certezza. Quest’uomo ha molta più forza di volontà di quanto si possa credere e ama il suo lavoro, pertanto avrà sempre quel trasporto nel mettersi alla prova, nonostante l’età. Flair, in più, ha dichiarato successivamente la sua possibilità di poter incassare colpi sul ring.

Devo fare attenzione a come mi muovo dopo l’operazione, sto parlando della seconda, quella all’ernia. Prima me la prendevo con comodo. Non volevo far nulla, ma ora sono al massimo e ho riacceso i motori. I dottori mi hanno dato il via libera per fare tutto e in verità sono stato anche autorizzato ad essere colpito sul ring“.

Negli ultimi tempi l’ex wrestler ha dovuto affrontare diversi problemi di salute, ma ancora oggi sta lavorando sul suo personaggio e sul suo brand. Che in futuro la WWE potrebbe davvero considerare un match per la leggenda? Sebbene sono quasi impossibili gli scenari di un’apparizione lottata è sempre una grande sollievo apprendere che il Nature Boy sia lì sul pezzo a rivaleggiare contro i limiti dell’età e della salute che qualche volta può giocare brutti scherzi.

L’ultima apparizione sul ring WWE si è svolta il 16 ottobre 2018 in occasione della puntata numero 1000 di SmackDown. Ric Flair ha preso parte ad un segmento con la Evolution, stable dominante di cui lui ha fatto parte insieme a Triple H, Randy Orton e Batista.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui