Annunciato ufficialmente nel corso dei Game Awards.

In precedenza anticipato con un criptico teaser negli ultimi giorni, adesso è finalmente ufficiale ed è realtà: lo storico ed amato Crash Team Racing, il quarto videogioco della celebre serie videoludica in origine creata da Naughty Dog e primo titolo di corse del franchise, arriverà in versione in alta definizione e con un rifacimento integrale su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch dal 21 giugno 2019.

L’edizione in alta definizione è stata annunciata nel corso della notte in occasione dei Game Awards e prenderà il titolo ufficiale di Crash Team Racing: Nitro-Fueled. Sarà distribuita da Activision e prodotta da Beenox.

Il videogioco, in origine pubblicato nel 1999 su PlayStation 1, non è solo una versione rimasterizzata in HD, ma è un remake da zero sulla scorta del successo ottenuto da Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy, il remake in alta definizione dei primi tre videogiochi della serie e pubblicato lo scorso anno per console di ultima generazione. La differenza tra le due edizioni in HD risiede nel fatto che la trilogia in esame è stata creata da Vicarious Visions e non dalla società Beenox.

Tornando a Crash Team Racing: Nitro-Fueled, il titolo riproporrà fedelmente il gioco originale e sarà venduto in duplice edizione: standard e Nitros Oxide Edition che, chiaramente, costerà giusto un po’ di più. L’edizione speciale permetterà dal lancio di poter controllare nelle corse il personaggio di Nitros Oxide.

Activision ai Game Awards ha anche pubblicato un fantastico trailer per Crash Team Racing: Nitro-Fueled che potete guardare di seguito:

Crash Team Racing: Nitro-Fueled sarà disponibile dal 21 giugno 2019 su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui