Il secondo capitolo della saga di Ant-Man arriva in home video con tantissimi contenuti extra.

Dopo il successo nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, Ant-Man and The Wasp arriva in home video (sulle piattaforme digitali iTunes, Google Play Store, Chili, Timvision e Rakuten TV e, ovviamente, in Blu-ray e DVD)con una serie di contenuti extra, capaci di soddisfare pienamente le curiosità dei fan circa i personaggi Marvel e gli attori che ne vestono i panni. Vi riportiamo di seguito tutti i contenuti trovabili (che possono variare a seconda dei rivenditori):

Blu-ray & Digital:

  • Introduzione del regista Peyton Reed: Il talentuoso creatore di alcuni dei più divertenti e affascinanti film Marvel invita il pubblico ad addentrarsi ulteriormente nel mondo di Ant-Man and The Wasp.
  • Filmati sulla creazione del film:
  • Di nuovo nella tuta di Ant-Man: Scott Lang – Eroe e papà fuoriclasse, continua a divertire il pubblico scherzando con il resto del cast e la crew sul set durante le riprese.
  • Una tuta tutta per lei: The Wasp – L’allenatissima Hope Van Dyne è The Wasp. Scopriremo qui come siano stati realizzati i suoi stunt e le scene d’azione più folli.
  • Supereroi subatomici: Hank & Janet – Janet, la moglie di Hank Pym, si era persa nel regno quantico. Grazie a questa featurette viene approfondito il legame tra i due personaggi e la storia degli straordinari attori che li interpretano.
  • Prospettiva Quantistica: Gli effetti speciali e i progetti di produzione di Ant-Man and The Wasp – Si esplorano i visual effects e le scenografie da un punto di vista completamente nuovo: tutti i micro-dettagli contano tanto quanto quelli “macro”.
  • Papere e scene tagliate: Gli spettatori vengono travolti dalle inedite battute dei personaggi non entrate a far parte del copione definitivo. Presenti anche scene tagliate con Stan Lee e Tim Heidecker.
  • Papere: Divertenti scene tagliate dal film
  • Scene tagliate: Stan Lee prova una serie di battute one-line per la scena in cui la sua auto si restringe.
  • Scene tagliate con Tim Heidecker: Come andranno a finire le scapestrate osservazioni di balene del Capitano Daniel Goobler sulla nave Whale Boat?
  • Scene eliminate con il commento del regista Peyton Reed
  • Mondi su mondi: Mentre Janet porta Hank nel surreale scenario del regno quantico, i due incontrano una forma di vita intelligente.
  • Sonny segue le tracce: Sulle tracce di Hank Pym e del suo laboratorio, Sonny Burch e i suoi scagnozzi controllano i filmati della telecamera di sicurezza di una libreria del quartiere.
  • In esclusiva per le piattaforme digitali:
  • 10 Anni di Marvel Studios: L’arte del Marvel Cinematic Universe – Tutto ciò che serve per dare vita all’MCU (Marvel Cinematic Universe) e il delicato ruolo dei concept artist chiamati a trasporre Supererori dai comics al grande schermo.
  • Online Close-Up Magic University – Questo spot invita ad espandere la mente per raggiungere il suo massimo potenziale.

In Ant-Man and The Wasp Scott Lang (Paul Rudd) è alle prese con le conseguenze delle proprie scelte come Supereroe e come padre, dopo Captain America: Civil War. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio tra la sua vita famigliare e le responsabilità di Ant-Man, viene chiamato da Hope van Dyne e il Dr. Hank Pym per intraprendere una nuova missione: salvare Janet van Dyne persa nel Regno Quantico. Scott deve quindi indossare di nuovo i panni di Ant-Man e imparare a combattere al fianco di Wasp, pur cercando di rispettare gli arresti domiciliari. Il tutto mentre si impegna a dare una mano all’amico Luis (Michael Peña), tenendosi pronto a combattere un nuovo nemico, Ghost (Hannah John-Kamen), e il suo alleato Bill Foster (Laurence Fishburne).

In Ant-Man and The Wasp tornano il regista Peyton Reed e le star Paul Rudd (Captain America: Civili War, Molto Incinta) e Evangeline Lilly (The Hobbit: La Battaglia delle Cinque Armate, Lost), Michael Pena (The Martian, Fury), Walton Goggins (Vice Principals, Six), Bobby Cannavale (Vynil, Chef), Judy Greer (The War – Il Pianeta delle Scimmie, Wilson), Tip “T.I.” Harris (Sleepless – Il Giustiziere, Duri si Diventa), David Dastmalchian (Twin Peaks, The Belko Experiment), Hannah John-Kamen (Black Mirror, Ready Player One), Abby Ryder Fortson (Togetherness, Transparent), Randall Park (Veep, Fresh Off The Boat), la candidata all’Oscar® Michelle Pfeiffer (nella categoria Miglior Attrice Protagonista nel 1993 per il film Due Sconosciuti, un Destino), il candidato all’Oscar Laurence Fishburne (nella categoria Miglior Attore Protagonista nel 1993 per il film What’s Love Got to Do with It) e il premio Oscar come Miglior Attore Protagonista Michael Douglas (nel 1988 per il film Wall Street).

Kevin Feige e Stephen Broussard hanno prodotto il film con Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Charles Newirth, mentre Stan Lee ne è stato produttore esecutivo. Chris McKenna e Erik Sommers, Paul Rudd e Andrew Barrer insieme a Gabriel Ferrari hanno invece firmato la sceneggiatura.

Il team creativo di Peyton Reed comprende il direttore della fotografia nominato all’Oscar per il fim Insider – Dietro la Verità Dante Spinotti, lo scenografo Shepherd Frankel (Ant-Man, Bad Words), gli editor Dan Lebental (Ant-Man, Spider-Man: Homecoming) e Craig Wood (Guardiani della Galassia, Vol.2, The Great Wall), la costume-designer Louise Frogley (Spider-Man: Homecoming, La Grande Tempesta), il VFX Supervisor due volte nominato all’Oscar Stephane Ceretti (Doctor Strange, 2017), e l’SFX Supervisor otto volte nominato all’Oscar Dan Sudick (Guardiani della Galassia, Vol.2)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui