Super Dragon Ball Heroes – World Mission: nuovi dettagli sul gioco Nintendo Switch

Pubblicato il 25 Novembre 2018 alle 18:00

Suggerimenti per una pubblicazione occidentale?

Il profilo ufficiale Twitter dedicato alle produzioni videoludiche ispirate al franchise di Dragon Ball ha diffuso recentemente nuove informazioni relative a Super Dragon Ball Heroes – World Mission, il primo videogioco per Nintendo Switch che si ispira all’originale gioco card/arcade e ora anche anime promozionale omonimi (narranti storie non ufficiali, ma ispirate al Dragon Ball di Akira Toriyama).

Distribuito da Bandai Namco Entertainment, il videogioco presenta una modalità creazione che permette agli utenti di mescolare e abbinare personaggi e abilità insieme. Ad esempio sarà possibile applicare la modalità dell’Ultra Istinto al personaggio di Vegeta.

Un’altra caratteristica singolare del titolo per Nintendo Switch è la possibilità di poter abbinare Trunks del Futuro con l’abilità della Super Sfera Genkidama e Zamasu mentre usa la tecnica della distruzione propria delle divinità. Ciò sta a significare che anche se il gioco si ispira all’universo “Heroes”  il videogioco permette all’utente di poter creare e personalizzare il personaggio a proprio piacimento come se fosse inedito.

Ricordiamo che, come dettagliatamente riportato nel nostro articolo di annuncio, il titolo “super card battle adventure” vanterà oltre 1160 card provenienti dai videogiochi per sale giochi Super Dragon Ball Heroes 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8, e da Super Dragon Ball Heroes: Universe Mission 1 e 2, per un totale di circa 350 personaggi inclusi.

La versione per la console ibrida di Nintendo riprodurrà a schermo singolo le operazioni a doppio schermo dell’arcade e offrirà battaglie sette contro sette in alta qualità.

Il videogioco è atteso per il 2019 in Giappone. Nessuna voce, attualmente, circa un’edizione italiana, ma una versione occidentale attualmente non è da escludere dal momento che, secondo gematsu, il titolo è stato classificato nel territorio australiano ed è segnalato come videogioco multipiattaforma, pertanto fuori dal Giappone potrebbe essere pubblicato anche su altre console. Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Prima di concludere riproponiamo il primo trailer del videogioco:

Fonti: Twitter (Herms98, gematsu)

Articoli Correlati

Nadia – Il Mistero della Pietra Azzurra torna finalmente in home video e per la prima volta in Blu-ray Disc, grazie alla...

27/11/2021 •

15:34

Detective Conan sta per tornare al cinema con il 25° anime film basato sulla fortunata serie ideata da Gosho Aoyama. Si...

27/11/2021 •

11:35

SPOILER: MY HERO ACADEMIA 335 – UNA SORPRESA INASPETTATA My Hero Academia è giunto quasi alla conclusione. Nell’ultimo...

27/11/2021 •

11:06