One Piece: inizia una terribile rivolta al Reverie

Pubblicato il 28 Novembre 2018 alle 09:30

L’inferno si scatena al Reverie.
ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER!

La conclusione dell’arco di Whole Cake Island ha avviato nella serie manga di One Piece due importanti filoni narrativi che conducono le scene e le vicende create da Eiichiro Oda in palcoscenici di importanza rilevante: Wano e il Reverie.

Con Wano ormai sempre più nei desideri di Oda e dei lettori, basti vedere come l’autore si stia impegnando a condurre l’arco raccontando il secondo atto, con il più recente capitolo della serie, il numero 925, Oda ha condotto i riflettori, seppur non direttamente, verso quello che nel frattempo sta accadendo nel corso della “riunione” del Reverie nella Sacra Terra di Marijoa.

Alla riunione ci sono le alte cariche dei tanti Stati affiliati al Governo Mondiale, il Governo Mondiale, la Marina, i 5 Cinque Astri di Saggezza e il misterioso o misteriosa IM, ma vi ci è infiltrata anche l’Armata Rivoluzionaria con l’unico scopo di far scoppiare una rivolta al fine di recuperare Kuma che al momento è sotto il controllo dei nobili mondiali.

Nel corso del capitolo vediamo il ritorno di Barbanera (con la sua nuova taglia da capogiro che supera i 2 miliardi) e di Gekko Moria. Moria si reca personalmente nel territorio dell’Imperatore per parlargli a quattrocchi, ma Teach è “impegnato” al momento. Pertanto, al posto di uscire e parlare con l’ex membro della Flotta dei 7, Barbanera gli propone prima di unirsi alla sua flotta e poi gli dichiara quello che al momento sta accadendo nel mondo.

Esclusa la ciurma di Rufy che sta avendo del tempo complicato contro Kaido, Barbanera rivela in forma inedita anche per i lettori che i Comandanti dell’Armata Rivoluzionaria (Jewelry Bonney, Sabo, etc.) stanno affrontando gli Ammiragli della Marina Fujitora e il misterioso Ryokugyu al fine di recuperare, appunto, il loro alleato Kuma.

Questa è una grande novità dal momento che con l’avvio di Wano Country non abbiamo più saputo nulla relativamente al Reverie. Con le parole di Teach, pertanto, sappiamo che il caos è già scoppiato nella Sacra Terra e le sorprese e i colpi di scena non tarderanno ad arrivare, ma al momento possiamo essere fiduciosi del fatto che Oda si dedicherà al secondo atto dell’arco di Wano. Al momento il maestro non ha rivelato nessuna illustrazione relativamente alla terribile rivolta che si sta svolgendo al Reverie, ma restate sulle nostre pagine per i prossimi report sull’attualità di One Piece.

One Piece in Italia è edito da Edizioni Star Comics con 88 volumi disponibili per l’acquisto.

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 2 dicembre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

28/11/2021 •

10:00

Yamato Video ha annunciato il doppiaggio italiano di Terror in Resonance – L’Eco del Terrore (Zankyou no Terror), la...

28/11/2021 •

08:27

Nadia – Il Mistero della Pietra Azzurra torna finalmente in home video e per la prima volta in Blu-ray Disc, grazie alla...

27/11/2021 •

15:34