L’Angelo del 7° Universo, Whis, ha sempre avuto un segreto legato a Goku e Vegeta e il nuovo capitolo del manga di Dragon Ball Super ne ha finalmente svelato l’entità.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

Il più recente capitolo manga della serie di Dragon Ball Super (41°), scritto da Akira Toriyama e disegnato da Toyotaro, è stato pubblicato da Shueisha su V-Jump e all’interno ha narrato gli ultimi minuti del Torneo del Potere nei quali Goku ha finalmente risvegliato il potere definitivo dell’Ultra Istinto per combattere l’invincibile Jiren. Ad unirsi alla battaglia contro l’alieno dell’11° Universo c’è anche Vegeta, pertanto, finalmente, in occasione del tag team Whis ha avuto l’occasione di svelare il suo segreto tenuto nascosto per i due Saiyan.

Sebbene Goku, almeno inizialmente, riesca a dimostrare i benefici dell’Ultra Istinto attaccando e a difendendo efficacemente, non passa molto tempo che Jiren non solo impara a leggere i movimenti del suo avversario, ma anche a contrastarli. Goku non ha ancora avuto possibilità di padroneggiare attraverso gli allenamenti questa modalità, pertanto è chiaro che Jiren riesca subito a tenergli testa. Secondo dopo secondo, Goku esaurisce la modalità divina e viene surclassato dal suo avversario, ma in aiuto del Saiyan giunge il suo eterno rivale ed in questa precisa occasione, sorprendentemente, è Vegeta a spronare Goku con determinazione e voglia a far coppia al fine di battere Jiren.

Diversamente dall’anime di Dragon Ball Super, il doppio assalto di Goku e Vegeta ha grande efficacia dal momento che riescono a dimostrare dei movimenti altamente sincronizzati nei loro attacchi combinati. Goku riferisce a Vegeta che le loro battaglie d’allenamento due-contro-uno contro Whis stanno riscontrando risultati positivi ed anche il Dio della Distruzione Beerus è impressionato nel vedere la coordinazione dei due Saiyan. Pertanto, vedendo questo perfetto tag team, il Dio si rende finalmente conto che il suo maestro Whis gli stava tenendo nascosto proprio questo segreto, ovvero un allenamento congiunto con Goku e Vegeta per lavorare sulla loro affinità in lotta.

Beerus, ancora incredulo, chiede a Whis se avesse ideato quel tipo di addestramento per far lavorare loro sulle mosse combinate e, in tutta risposta, l’Angelo del 7° Universo lo conferma, sebbene nemmeno Goku e Vegeta fossero al corrente del vero motivo degli scontri due-contro-uno.

Il capitolo si conclude con un Vegeta sempre più determinato a gettare fuori dal ring del Mondo del Nulla l’avversario Jiren, spronando Goku a mettere in gioco un tag team mai visto prima che dimostra quanto i due Saiyan siano legati l’un con l’altro. Il combattimento combinato è particolarmente gestito da Vegeta e Toyotaro, in questo momento della narrazione, ha rivelato la crescita del Principe il quale sembra, ora come ora e meglio di prima, quanto l’alleanza col suo rivale sia fondamentale per superare le avversità.

Che questo tag team sia il sipario per un nuovo legame tra i due Saiyan? Il prossimo grande passo della serie è il lungometraggio animato di Dragon Ball Super: Broly. Nel film, come da titolo, tornerà Broly e Goku e Vegeta combatteranno assieme per sconfiggere ancora una volta il nemico. Pertanto, che l’inedito e meritato combattimento combinato dimostrato contro Jiren sia la preparazione verso l’epico scontro che arriverà il 14 dicembre nei cinema giapponesi?

Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Ricordiamo, infine, che nel prossimo capitolo del manga di Dragon Ball Super, il numero 42, terminerà l’arco narrativo del Torneo del Potere e ne avrà inizio uno nuovo. Non conosciamo l’entità della storia, ma molto probabilmente sarà l’inizio della trasposizione del film animato di Dragon Ball Super: Broly. Il nuovo capitolo sarà pubblicato il 21 novembre 2018 nel numero di gennaio 2018 di V-Jump.

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 41, con i primi 36 scritti raccolti in 7 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi 5 volumi già disponibili per l’acquisto.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui