Keanu Reeves parlando con CQ ha ammesso che vorrebbe continuare il franchise dopo il terzo capitolo, confermando le parole di Ian McShane delle settimane scorse.

Le sue parole sono state: “Finchè le mie gambe mi sosterranno… finchè il pubblico vorrà”. Del resto si era parlato di un interessamento di Starz per una serie TV dal titolo The Continental, l’hotel che vediamo nei film. Riguardo al terzo capitolo, nonostante le voci per cui Common avrebbe ripreso il ruolo di Cassian nel nuovo capitolo di John Wick, l’attore ha in realtà negato la sua partecipazione: “Non sono nel terzo capitolo, ma potrei dire che mi è piaciuto molto far parte di John Wick 2 ed è stata un’esperienza straordinaria”, ha detto Common a ComingSoon. “Lavorare con Keanu [Reeves] e Chad [Stahelski], sono semplicemente fenomenali. Davvero appassionati, posso dire che il tre sarà incredibile, però, ti dirò… Sì, no, no, non ci sono, ma so che sarà grandioso”.

Cassian ha debuttato nel capitolo 2 della saga cinematografica, come guardia del corpo di Gianna D’Antonio; sopravvive all’incontro con John Wick, il che ha portato alcuni a credere che avrebbe potuto riprendere il suo ruolo nel sequel. Tuttavia, sembra che non sarà così, quindi non è chiaro se rivedremo mai il personaggio.

L’imminente terza puntata del popolare franchise d’azione vede Wick fuggire da New York dopo aver infranto la regola cardine della società segreta degli assassini uccidendo un altro membro. Wick viene privato di tutti i suoi soliti alleati e deve cercare un nuovo aiuto se spera di fuggire dalla città.

Diretto da Chad Stahelski, John Wick: Parabellum vede nel cast gli attori Keanu Reeves, Ian McShane e Laurence Fishburne. A loro si aggiungono i nuovi arrivati ​​Halle Berry, Anjelica Huston, Hiroyuki Sanada, Jason Mantzoukas, Mark Dacascos, Asia Kate Dillon, Yayan Ruhian, Cecep Arif Rahman e Tiger Hu Chen. È previsto il debutto il 17 maggio 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui