Super Smash Bros. Ultimate: Nintendo censura il Mr. Game & Watch nativo americano

Pubblicato il 8 Novembre 2018 alle 16:30

In una epoca in cui basta poco per accendere gli animi, anche Super Smash Bros. Ultimate per Nintendo Switch ha attirato l’attenzione per alcune – presunte – rappresentazioni razziste

Sul popolare forum ResetEra un utente ha sottolineato che uno dei personaggi del gioco – Mr. Game & Watch – ha un attacco che vede il personaggio adornato con un copricapo nativo americano e usare il fuoco per attaccare i nemici. Da qui lo scoppio della polemica, che accusa Nintendo di rappresentazioni razziste.

Per quelli che non lo sanno, l’attacco di cui sopra è un riferimento a un Game & Watch chiamato Fire Attack del 1982; il gioco prevedeva battaglie tra i capi dei nativi americani e un cowboy Game & Watch che doveva difendere un forte.

Nintendo ha promesso una patch per censurare il personaggio, chiedendo scusa se qualcuno si è offeso per la rappresentazione (risalente del resto a decine di anni fa). È interessante notare che Nintendo aveva cambiato i nativi americani in banditi in una successiva versione per Game Boy Advance. È possibile che questo sia ciò che accadrà anche in questo caso.

Qualunque cosa possa o non possa accadere, come ci si aspetterebbe c’è stata una varietà di risposte alle questioni sollevate. Alcuni in supporto, altri non così tanto…

Super Smash Bros. Ultimate è pronto per essere distribuito entro la fine dell’anno per Nintendo Switch, il 7 dicembre.

Articoli Correlati

Mentre le riprese di Guardiani della Galassia: Vol. 3 sono in corso, Disney e il regista James Gunn hanno...

21/11/2021 •

20:20

Nel 2019 al San-Diego Comic-con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato il Film su Blade avente...

21/11/2021 •

18:20

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

21/11/2021 •

17:50