Creed II – Viktor Drago si presenta in un video

Pubblicato il 8 Novembre 2018 alle 13:00

Il secondo capitolo della saga spin-off di Rocky vedrà il ritorno di Ivan Drago.

In Creed II, come sappiamo, Ivan Drago porterà sul ring il figlio Viktor ( Florian Munteanu) per fronteggiare Adonis Creed (Michael B. Jordan). Nel nuovo promo per il film, possiamo conoscere approfonditamente il “villain” del film:

La famiglia Drago sarà centrale nelle trame di questo secondo capitolo della saga spin-off di Rocky: parlando ad Empire, l’attore Dolph Lundgren ha parlato a lungo di Ivan Drago e del suo ritorno.

“Il mio personaggio, fondamentalmente, ha vissuto in questi ultimi trent’anni come se fosse all’inferno, ha sofferto e ha perso tutto” spiega Lundgren “La sceneggiatura lo introduce nella trama come una persona provata fisicamente dalle difficoltà della vita, è stato molto facile da identificare per me. Drago è un personaggio iconico, lo troviamo anche sulle magliette, non volevo tornare per non rovinare un’immagine così amata, fino ad ora pensavo che nessuna nuova storia con lui avesse funzionato positivamente. Farlo tornare però dentro una storia padre-figlio è qualcosa a cui non avevo pensato precedentemente e lo trovo molto interessante, anche perché ho avuto un rapporto burrascoso con mio padre e, molti ragazzi in questa situazione, finiscono per trovare conforto in sport di contatto”.

Questo il trailer ufficiale in italiano:

In precedenza, lo sceneggiatore Cheo Hodari Coker è stato interrogato sul prossimo Creed II, secondo capitolo spin off della celebre saga di Rocky.

“Il film parla del peso dell’eredità padri sui figli” afferma Coker “Nonostante Drago sia vivo, suo figlio è continuamente pressato da lui e vuole ricostruirsi una vita attraverso di lui. Adonis Creed è ancora influenzato dalla morte di suo padre, non sa chi sia e  cosa voglia dire essere un campione. Vuole essere un campione ma allo stesso tempo cerca se stesso. In particolare con Bianca e in particolare  perché ha Rocky al suo fianco.”

Ancora centrale, nel film, la situazione emotiva di Rocky: “E’ il prototipo di allenatore che è stato un campione e poi ha perso tutto, ma si è comunque rialzato. A modo suo cerca ancora di affrontare la perdita di Adriana, è una delle tematiche che mi perseguitano. Il primo Creed è stato uno dei migliori film che io abbia mai visto, in una delle migliori scene tra Rocky e Adonis non ho trattenuto le lacrime, ha rappresentato molti giovani ragazzi di colore che hanno problemi con i loro padri. E’ diventato il tipo di film per il quale anche al classico macho è consentito commuoversi e piangere. Ho lottato per lavorare su questo film, era un’occasione che non potevo farmi sfuggire e lavorare con Stallone è stato un sogno diventato realtà.”

Questa la sinossi diffusa:

“La vita di Adonis Creed è diventata un equilibrio tra gli impegni personali e l’allenamento per il suo prossimo grande combattimento: la sfida della sua vita. Affrontare un avversario legato al passato della sua famiglia, non fa altro che rendere più intenso il suo imminente incontro sul ring. Rocky Balboa è sempre al suo fianco e, insieme, Rocky e Adonis si preparano ad affrontare un passato condiviso, chiedendosi per cosa valga la pena combattere per poi scoprire che nulla è più importante della famiglia. Creed II è un ritorno alle origini, alla scoperta di ciò che un tempo ti ha reso un campione, senza dimenticare che, ovunque andrai, non puoi sfuggire al tuo passato.”

Nel cast del film, diretto da Steven Caple Jr. e che vede tra i produttori il regista del primo capitolo Ryan Coogler (Black Panther),  troviamo  Sylvester Stallone (Rocky Balboa), Michael B. Jordan (Adonis Creed), Tessa Thompson (Bianca), Dolph Lundgren (Ivan Drago), Wood Harris (Tony ‘Little Duke’ Evers), Phylicia Rashad  (Mary Anne Creed), Florian Munteanu (Victor Drago), Russell Hornsby (uddy Marcelle), Andre Ward (Danny ‘Stuntman’ Wheeler). L’uscita nelle sale italiane è prevista per il 24 gennaio 2019.

Il primo film, Creed – Nato per combattere, ha incassato complessivamente 173,5 milioni, ottenendo un gradimento del 95 % su Rotten Tomatoes, con un voto medio delle recensioni pari a 7,9.

Articoli Correlati

Il J-POP Show di Lucca Comics 2021 continua con gli annunci manga del 30 Ottobre 2021. Seguono tutti gli annunci manga J-POP del...

30/10/2021 •

19:30

Anche a Novembre su Prime Video arrivano tante novità, come La Ruota del Tempo, Hanna Stagione 3 o Hunter x Hunter Stagione 1....

30/10/2021 •

11:44

Super Robot Wars 30 è un gioco di ruolo tattico strutturato su battaglie di robotiche. Sviluppato e pubblicato da Bandai Namco e...

30/10/2021 •

11:05