Nel nostro Paese il manga e la serie animata derivata dalla serie di light novel originali sono disponibili rispettivamente grazie a J-POP e VVVVID.

Crunchyroll, il portale nordamericano che diffonde in simulcast l’adattamento animato di Goblin Slayer in molti Paesi al di fuori del Giappone, ha chiesto a Kumo Kagyu, autore delle light novel dark fantasy originali edite in Giappone da SB Creative, quali storie hanno ispirato la sua opera.

La risposta è stata “molti lavori americani, in particolare Dungeons & Dragons”: poiché ama i giochi da tavolo, ha deciso di prendere ciò che gli piace e trasformarlo in una storia, nel soggetto della sua opera.

Il maestro ha inoltre rivelato che prima di iniziare a scrivere si confronta con gli amici e poi procede con le idee che sembrano buone.

Di seguito il video ufficiale sottotitolato in inglese:

Ricordiamo che in Italia le light novel originali sono ancora inedite; l’adattamento manga a cura di Kosuke Kurose è pubblicato da J-POP, mentre la serie animata in 12 episodi è diffusa da VVVVID in simulcast.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui