Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri, nuovo gioco di Dragon Trainer

Pubblicato il 3 Novembre 2018 alle 16:00

Il celebre produttore di videogiochi, Outright Games, ha annunciato oggi una collaborazione con Universal Games per il suo prossimo titolo, DreamWorks Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri, che introduce una nuova storia nel celebre universo di Dragon Trainer di DreamWorks.

Sviluppato da Climax Studios e distribuito da BANDAI NAMCO Entertainment Europe e le sue filiali, DreamWorks Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC Digital. In Europa, il gioco sarà lanciato a febbraio 2019, in concomitanza con l’uscita del nuovo film di DreamWorks Animation, Dragon Trainer: Il mondo nascosto.

Soprattutto tra gli sviluppatori c’è grande entusiasmo intorno a questo progetto, tanto che Terry Malham, CEO di Outright Games ha dichiarato: “Il film Dragon Trainer ha debuttato otto anni fa e da allora ha dato vita a un franchise davvero amato che ha saputo conquistare il pubblico di tutto il mondo, ispirando nuovi film, spettacoli e molto altro. DreamWorks Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri ci ha dato una splendida opportunità di far parte della storia di Dragon Trainer collaborando con Universal per creare una storia originale con due nuovi personaggi davvero speciali. Non vediamo l’ora di svelarvi altri dettagli molto presto!”

In Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri, potremo unirci al nuovo eroico duo, Scribbler e Patch, in una battaglia epica per salvare i draghi e sconfiggere una nuova cattiva, Eir, che controlla i draghi per portare a termine i suoi malvagi piani. Dovremo quindi scontrarci contro orde di spietati nemici, esplorare nuove ambientazioni, e interagire con tutti i celebri personaggi in questo divertente e infuocato gioco d’azione e avventura.

In questa nuova fantastica avventura ci troveremo di fronte a moltissime nuove sfide, avventure e ambientazioni che ricalcano quelle del film Dragon Trainer, tra le caratteristiche principali del gioco troviamo:

  • una nuova e autentica avventura: dovremo aiutate Scribbler a recuperare i suoi ricordi perduti e fare amicizia con Patch, il suo ibrido di drago unico;
  • battaglie epiche: avremo la possibilità di sbloccare delle nuove e potenti abilità che ci permetteranno di affrontare nemici sempre più potenti e spietati;
  • nuove e vaste ambientazioni: potremo esplorare volando in sella al nostro fidato drago nei cieli di alcune delle più celebri ambientazioni, oltre a nuovi scenari, tra cui Havenholme, la montagna di Valka e l’isola di Blood Briar;
  • moltissimi enigmi da risolvere: dovremo sia usare il nostro ingegno che la nostra abilità manuale e passare da Scribbler al suo drago Patch per superare ogni ostacolo che ci ritroveremo ad affrontare;

“DreamWorks Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri porterà i giocatori in una nuova avventura con una struggente storia di amicizia, misteriosi nuovi personaggi e ambientazioni mistiche”, ha dichiarato Chris Heatherly, vice presidente esecutivo giochi e piattaforme digitali di Universal Brand Development. “Mentre la trilogia cinematografica raggiunge la sua epica conclusione, questo nuovo gioco consentirà ai fan di approfondire la propria connessione con un mondo che appassiona tantissimi utenti da una decina d’anni.”

Infine ricordiamo che DreamWorks Dragons: L’alba dei Nuovi Cavalieri sarà disponibile in Italia a partire dal febbraio 2019 per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC Digital. Ancora non è stata ufficializzata la data esatta del lancio, ma ve la comunicheremo non appena trapelerà qualcosa, come di consueto.

Articoli Correlati

Era temuto come tutti gli adattamenti live action in generale e ancor di più come tutti gli adattamenti live action di anime di...

23/11/2021 •

17:35

Le principali novità Disney Plus di Dicembre 2021 includono l’attesa serie The Book of Boba Fett, il film The Last Duel e...

23/11/2021 •

17:29

Da gennaio 2022 si spegneranno i 7 canali Mediaset Premium dedicati al cinema e alle serie su Sky e rimarrà Infinity Plus come...

23/11/2021 •

17:07