Quattro gli appuntamenti in edicola con la casa editrice milanese.

Nelle profondità del cosmo è in corso una guerra senza tempo come risulterà evidente dalla lettura di Nathan Never Generazioni 6, “Gli Alfa e gli Omega”, albo conclusivo della miniserie mensile in uscita giovedì 25 ottobre con soggetto di Antonio Serra, sceneggiatura di Adriano Barone e disegni e copertina a firma di Massimo Dall’Oglio. Gli Alfa e gli Omega si fronteggiano usando tecnologie sempre più spaventose e disumanizzanti. Gigantesche armature meccaniche si confrontano con mostruosità bio-tecnologiche, e solo una piccola scintilla rimasta di umanità può sperare di porre fine allo spaventoso conflitto.

Uno spietato killer terrorizza Londra: per fermarlo Dylan Dog dovrà affidarsi all’istinto, come apprenderanno i lettori dell’albo numero 386 della serie mensile dedicata all’Indagatore dell’Incubo, “Hyppolita”. Un serial killer denominato “il Giardiniere” sparge la morte nelle strade di Londra, seppellendo cadaveri fino al collo e piantandogli nel cervello, dopo avergli scoperchiato la nuca, un’orchidea. Una donna si rivolge all’Inquilino di Craven Road dicendosi certa che l’assassino è il figlio, di cui ha perso le tracce molti anni prima. Come lo sa? Soltanto grazie all’istinto materno, come apprende ben presto, in preda a un comprensibile stupore, lo stesso Inquilino di Craven Road. L’albo, in edicola da sabato 27 ottobre, ha testi di Giancarlo Marzano, disegni a firma di Piero Dall’Agnol e Francesco Cattani e copertina di Gigi Cavenago.

L’epica conclusione della guerra indiana nello Utah è protagonista di TuttoTex 571, ristampa mensile in edicola dal 24 di ottobre che ripropone “L’assedio degli Utes”, albo originariamente uscito nel maggio del 2008 con soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli, disegni di Giovanni Ticci ed Ernesto Garcia Seijas e copertina di Claudio Villa. I Buffalo Soldiers vanno in soccorso dei soldati bianchi del Quinto Cavalleria e Tex affronta finalmente lo spietato Carrizo. Finisce la guerra contro gli Utes di Ouray e inizia una nuova avventura: il killer Frank Harris, arrestato da Tex tredici anni prima, esce dal carcere, intenzionato a rifarsi una vita. Ma il destino è in agguato e l’implacabile ranger di nuovo sulle sue tracce. In questo numero da pagina 5 a pagina 65 si conclude l’avventura precedente, con disegni di Ticci, mentre da pagina 66 a pagina 114 si può leggere “Il killer”, con disegni di Seijas.

«Mi seccherebbe tremendamente tirare le cuoia prima di aver liquidato il conto a quel furfante rinnegato»: con questa frase sul portale della Sergio Bonelli Editore è presentato l’albo numero 44 di Tex Classic, la ristampa quattordicinale a colori che ripropone al grande pubblico le avventure di Aquila della Notte. In uscita venerdì 26 ottobre, “L’assedio della Grande Roccia” racconta di come il vento sembra soffiare a favore dei loschi piani di quel farabutto di Sterling. I Pawnee, da lui aizzati, attaccano con ferocia la carovana di Vernon, scortata dai pard: per Tex, Carson e i sopravvissuti all’agguato indiano ha inizio un drammatico assedio sulle rive del fiume Cimarron. La loro unica speranza si chiama Kit Willer. L’albo ha soggetto e sceneggiatura a firma di Gianluigi Bonelli, disegni e copertina di Aurelio Galleppini e colori affidati a GFB Comics.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui