Il messaggio d’addio di Chris Evans a Captain America aveva lasciato intendere un inevitabile destino per il personaggio.

Il 4 ottobre, tramite un post su Twitter, Chris Evans ha annunciato il suo addio al ruolo di Captain America, ovviamente dopo Avengers 4.

“Ufficialmente finite le riprese di Avengers 4. E ‘stata una giornata emozionante per usare un eufemismo. È stato un onore interpretare questo ruolo negli ultimi 8 anni. A tutti quelli davanti alla telecamera, dietro la telecamera e tra il pubblico, grazie per i bellissimi ricordi che mi avete lasciato! Eternamente grato.”

Il messaggio, che arriva dopo otto anni dell’attore nei panni del personaggio, ha fatto pensare a tutti i fan che Steve non rimarrà vivo alla fine del sequel di Infinity War, e questo spoilter ” trapelato” ha scatenato l’ira di alcuni, che non hanno preso benissimo la presunta anticipazione. In una recente intervista, l’attore ha voluto sottolineare come fosse già noto a tutti che Avengers 4 avrebbe chiuso una fase del Marvel Cinematic Universe, aggiungendo come solo la Marvel sappia come Captain America uscirà di scena.

In ogni caso,  MCU perde uno dei suoi eroi eponimi in un epilogo non privo di polemiche: l’attore aveva già espresso la volontà di ritirarsi dal ruolo proprio con Avengers 4 mentre qualche anno fa, dopo la performance non propriamente esaltante nel primo film che lo vide nei panni dell’eroe, si iniziò addirittura a rumoreggiare della possibilità di una sostituzione in corsa.

L’abbandono del ruolo, fra l’altro, dovrebbe coincidere anche con la fine del contratto che lo legava ai Marvel Studios in una vicenda non del tutto dissimile da quanto accaduto a Robert Downey Jr. che, qualche anno fa in scadenza di contratto, rinegoziò un nuovo accordo.

Nel frattempo, le voci su Avengers 4 non smettono mai di circolare. Sembrerebbe infatti che il film sarà ambientato 5 anni dopo Infinity War, il che permetterebbe ai Marvel Studios di rappresentare un mondo molto diverso da quello fino ad ora visto e di “invecchiare” anche gli Avengers stessi, dettaglio già emerso dalle prime immagini promozionali.

Come sappiamo, Jeremy Renner ha annunciato il ritorno di Occhio di Falc con i Vendicatori (o ciò che è rimasto di loro) dopo la prima parte della battaglia con Thanos:

Oltre a Jeremy Renner, come riportato da That Hashtag Show,  ad Avengers 4 prenderà parte anche John Slattery, nel MCU come Howard Stark.

In precedenza, è stato visto come al curriculum di Trent Opach, da anni collaboratore come direttore della fotografia per i fratelli Russo( prendendo parte a film come Captain America: Il Soldato d’Inverno, Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War) si sarebbe aggiunto anche Avengers: End Game, ovvero Avengers 4.

Non è di certo la prima volta che si riportano “presunti” titoli per il film ma, a differenza delle precedenti volte, qui si collega il titolo ad un membro importante della produzione. End Game potrebbe anche essere un titolo di “servizio” ma, visto il periodo, ci sembra alquanto improbabile.

“Culmine di 22 film interconnessi, il quarto episodio nella saga degli Avengers porterà il pubblico ad assistere al punto di svolta di un viaggio epico. I nostri amati eroi capiranno quanto sia fragile questa realtà e i sacrifici necessari per proteggerla.”

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui