C’è un nuovo team di Guardiani della Galassia in arrivo nel 2019, e Marvel ha finalmente svelato l’intero roster di personaggi della squadra. Dopo il Ghost Rider Cosmico arrivano Dragoluna, Gladiatore, Beta Ray Bill, Nova, Darkhawk, Phyla-Vell, Groot, Silver Surfer, Adam Warlock e Star Lord.

Dopo un primo prevedibile annuncio per il Ghost Rider Cosmico – creatura di Donny Cates che vanta una miniserie attualmente in corso, sempre scritta dall’autore – al cast del prossimo team di Guardians of the Galaxy si aggiungono prima Dragoluna, Gladiatore e Beta Ray Bill, in seguito Nova, Darkhawk e Phyla-Vell ed, infine, Groot, Silver Surfer, Adam Warlock e Star Lord.

Forse le aggiunte meno sorprendenti sono quelle di Phyla-Vell e Dragoluna, recentemente comparse su Infinity Wars #4 quando le due hanno tentato di sopraffare Requiem, finendo nella realtà rimodellata da quest’ultima, lasciando il loro destino ambiguo. Con il teaser, il loro destino viene però in parte svelato, alla fine delle Guerre dell’Infinito questi due personaggi si uniranno al nuovo team dei Guardiani della Galassia.

Ma nemmeno l’aggiunta di Gladiatore è così sorprendente, dato che è apparso nella serie di Thanos dove ha avuto origine il Ghost Rider Cosmico. Per quanto riguarda Beta Ray Bill, quest’ultimo sta avendo un ruolo cruciale nella miniserie Death of the Inhumans, scritta proprio da Donny Cates.

Darkhawk è stato, invece, reintrodotto negli ultimi tempi con, prima, uno one-shot e poi con la serie di tie-in dedicati al personaggio legati ad Infinity Wars, dove abbiamo visto l’armatura di Christopher Powell assumere nuove, terrificanti potenti proprietà. Nova, invece, ha assistito Darkhawk nella sua lotta contro i Raptors Gyre e Dark Darkhawk. Recentemente, Darkhawk è stato anche reclutato da Sleepwalker, che ha informato l’eroe che Gamora, dilettandosi con le Gemme dell’Infinito, aveva messo in pericolo il Mindscape. La loro storia verrà probabilmente ripresa nei prossimi numeri della serie tie-in dedicata a Sleepwalker.

Una delle storie secondarie più interessanti per questa serie potrebbe coinvolgere il Ghost Rider Cosmico e Silver Surfer, considerando che i due si sono affrontati in una battaglia all’ultimo sangue nella serie rivelazione di Thanos, degli stessi autori, Donny Cates e Jeoff Shaw.

Anche Adam Warlock è stato reintrodotto nell’Universo Marvel di recente nella serie di Duggan, All-New Guardians of the Galaxy. Il personaggio ha poi avuto uno one-shot tutto suo, Infinity Countdown: Adam Warlock #1, albo che ha aperto le danze a tutto ciò di Infinity che è uscito successivamente.

In ultimo, Marvel rivela che di tutti i componenti mostrati, solo sei faranno davvero parte del team alla fine.

La nuova serie Guardians of the Galaxy è prevista per il 23 Gennaio 2019. La serie sarà realizzata dal team creativo di Donny Cates e Geoff Shaw. Ci si aspetta che la serie risolva le conseguenze della morte di Thanos, che sicuramente sarà un elemento di estrema importanza.

L’inserimento nel team di Groot e Star Lord ci fa pensare a quale, invece, sarà il destino degli altri attuali Guardiani della Galassia: Drax, Rocket Raccoon e Gamora, coinvolti nelle Infinity Wars. Sappiamo infatti che un Guardiano morirà alla fine dell’evento, e sappiamo anche che Rocket sarà un Vendicatore in Avengers: No Road Home. Drax o Gamora potrebbero lasciarci e con i nemici che si sta creando quest’ultima, sembra confermarsi la più papabile fra tutti.

 

Fonte 1 | Fonte 2

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui