Dopo il lancio della piattaforma dedicata ai prodotti DC Comics, Warner Bros. ha annunciato il lancio di un proprio servizio streaming nel 2019.

Altra concorrenza in arrivo per Netflix e Amazon Prime Video: dopo la Disney, anche Warner Bros avrà il proprio servizio streaming, chiamato WarnerMedia (nome della divisione  AT & T formatasi a giugno dopo l’acquisizione di Time Warner, ospitanti filiali come Warner Bros. Entertainment, DC Entertainment, HBO, CNN e Turner Broadcasting) e che verrà lanciato nella seconda metà del 2019.

“Questo è un altro vantaggio della fusione AT & T / Time Warner” le parole del CEO di WarnerMedia John Stankey in una dichiarazione “ci impegniamo a lanciare un prodotto avvincente e competitivo che andrà a completare le nostre attività già avviate e ci aiuterà ad espandere i nostri marchi,  offrendo una scelta di intrattenimento nuova ed alternativa con la collezione WarnerMedia di film, serie tv, documentari e prodotti d’animazione amati dai fan di tutto il mondo. Vogliamo creare un prodotto così avvincente che aiuterà la distribuzione dei nostri pacchetti attuali e, al tempo stesso, che ci darà la possibilità di raggiungere più clienti. ”

Come sappiamo, WarnerMedia ha una propria e vasta biblioteca di prodotti, tra cui i marchi DC e Hanna-Barbera, l’universo Conjuring, quello di Harry Potter (e del suo spinoff Animali fantastici, ovviamente), Looney Tunes, Il Trono di Spade, Il Signore degli Anelli e i film LEGO.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui