Naruto: il regista dell’anime disegna Naruto da Jonin

Un messaggio di affetto per il compleanno, secondo l’universo creato da Masashi Kishimoto, di Naruto Uzumaki.

Il 10 ottobre 2018 è stato, secondo l’universo di Naruto concepito da Masashi Kishimoto, il compleanno del protagonista Naruto Uzumaki e, attraverso i social, appassionati, fan e addetti ai lavori della serie animata hanno diffuso tantissimi messaggi e illustrazioni dedicate ad uno degli eroi più amati nella storia dei manga giapponesi.

Uno degli addetti ai lavori, l’animatore animatore di Naruto e talvolta regista della serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, Cheng Xi Huang (conosciuto attraverso i social come Sekibeing) ha pubblicato il suo post dedicato al compleanno di Naruto Uzumaki e ha proposto una bellissima illustrazione in digitale nella quale reinventa Naruto Uzumaki, ormai adulto, in veste da Jonin.

Per quanto riguarda Naruto, il personaggio, nonostante sia l’eroe della Guerra, non ha mai avuto un buon rapporto con i gradi ninja in quanto non ha mai superato un esame per passare di livello. Difatti, sebbene sia l’attuale Hokage (per le sue gesta eroiche), quindi la carica più alta in un grande Villaggio, Naruto non è un Jonin, anzi è sempre un Genin, ovvero il rango più basso in assoluto della professione di ninja.

L’animatore lo ha invece immagino e lo ha rappresentato con la tipica divisa verde. Ecco di seguito l’illustrazione:

L’autore commenta così il suo augurio:

Il tempo potrebbe cambiare molte cose, ma mai questo sorriso. Tanti Auguri Naruto“.

Il regista ha anche alleato due frame animati realizzati da lui nei quali possiamo vedere Naruto mentre sorride (sia in versione infantile che adulta) per sottolineare il suo eterno sorriso nonostante l’età che passa.

Poco male per Naruto dal momento che anche il suo eterno rivale, Sasuke, è ancora un Genin eppure è uno dei ninja più formidabili di tutto l’universo di Kishimoto.

Per chi non lo conoscesse, l’animatore è conosciuto per il suo ruolo attivo nella produzione della serie animata di Boruto: Naruto Next Generations. In più, in occasione dell’episodio numero 65, che ha segnato la fine della traposizione di Boruto: Naruto the Movie, ha occupato il ruolo di regista ed è stato supportato da tanti animatori di alto calibro.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 27 capitoli, e i primi 23 sono raccolti in 5 volumi

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 4 volumi disponibili. Il 5° arriva a novembre 2018.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...