The Batman: Jack O’Connell sarà Batman?

Pubblicato il 8 Ottobre 2018 alle 20:30

La Warner Bros. avrebbe un nuovo candidato per interpretare Batman nel suo prossimo live-action

Secondo quanto riportato da That Hashtag Show, Warner Bros. avrebbe preso in considerazione Jack O’Connell per interpretare Bruce Wayne in The Batman di Matt Reeves.

That Hashtag Show sottolinea che si tratta solo di voci e che non sono stati in grado di corroborare tali rumour. O’Connell sembra una scelta non convenzionale per il ruolo, ma anche Micheal Keaton quando è stato scelto lo era. O’Connell è un attore inglese il cui debutto cinematografico è stato in This Is England nel 2006, in cui interpreta uno skinhead adolescente. O’Connell è stato elogiato per aver portato su schermo una gioventù in difficoltà con della rabbia repressa. Quelle capacità potrebbero essere utili per un film come The Batman, se il film vuole raccontare di un Batman più giovane e inesperto.

O’Connell ha guadagnato ulteriore notorietà per ruoli nei film indipendenti Il ribelle – Starred Up nel 2013 e in ’71 nel 2014. Ha poi assunto un ruolo principale in Unbroken di Angelina Jolie, uscito nel 2014, e ha recitato insieme a Julia Roberts e George Clooney in Money Monster – L’altra faccia del denaro nel 2016. Ha ricevuto un BAFTA Rising Star Award.

The Batman è stato al centro di varie speculazioni, in particolare riguardo al fatto che Ben Affleck, che ha interpretato il cavaliere oscuro in tre film del DC Extended Universe, tornerà al ruolo. Affleck recentemente è in riabilitazione, ma voci confermano che si sia incontrato con Warner Bros. durante una settimana di pausa dal suo programma di recupero.

Secondo quanto riferito, Reeves ha inviato la prima bozza della sceneggiatura di The Batman allo studio. Alla domanda se il film può essere influenzato da Batman: Year One, Reeves ha dichiarato che non sarà un adattamento diretto di una particolare storia di fumetti.

“Anno Uno è uno dei tanti fumetti che amo, ma sicuramente non stiamo facendo Anno Uno”, ha detto Reeves. “È davvero eccitante concentrarsi su una storia che per lui è molto personale, ovviamente non stiamo facendo un racconto di origine o qualcosa del genere, ma stiamo realizzando una storia che è in assoluto Batman, e provando a raccontare una storia che è emotiva e tuttavia che descriva che lui è il detective più grande del mondo e tutte le cose che per me da quando ero un bambino mi hanno fatto amare Batman.”

Articoli Correlati

Dopo un anno di pandemia, torna quel periodo dell’anno in cui arrivano i film di Natale al cinema e tra questi non poteva...

25/11/2021 •

12:08

La stagione 4 di Star Trek Discovery è in arrivo su Pluto TV, la tv gratuita in streaming. Come annuncia la pagina Facebook...

25/11/2021 •

09:38

Lo shojo manga fantasy L’Inganno di Freya di Keiko Ishihara uscirà in Italia per Magic Press Edizioni. Lo ha annunciato...

25/11/2021 •

09:14