X-Men, Mangaforever.net
Da Uncanny X-Men a Wolverine: The Long Night, tutti i titoli ed i dettagli sulle varie serie.

Durante il New York Comic-Con l’editor della Marvel Jordan White ha tenuto un panel dedicato agli X-Men, all’interno del quale erano presenti i fumettisti Ed Brisson (Dead Man Logan, Uncanny X-Men), Sina Grace (Iceman), Matthew Rosenberg (Uncanny X-Men), Zac Thompson e Lonnie Nadler (Cable), e Leah Williams (X-Men Black).

L’apertura del panel è stata dedicata a X-Men Black. A dire la sua sul numero dedicato a Emma Frost (che uscirà il 31 ottobre) è stata  la sceneggiatrice Leah Williams, la quale ha dichiarato: “Per me Emma Frost non è un villain, la definirei piuttosto un anti-eroe con una grande storia alle spalle da raccontare”.

Parlando invece dell’attesissimo titolo Uncanny X-Men lo sceneggiatore Matthew Rosenberg ha fatto chiarezza sulla situazione riguardo l’assemblaggio del gruppo, spinto ad unirsi  “da una minaccia che avvicinerà gli X-Men fra loro, ma che non rivelerà veramente quale sarà il team definitivo”.

Lo sceneggiatore Ed Brisson ha poi aggiunto che “Magneto, Blob, Angel e Omega Red saranno i quattro Cavalieri della Salvezza”.

Uncanny X-Men annual #1 uscirà a gennaio, e sarà realizzato da Ed Brisson e da Carlos Gomez.

Per quanto riguarda X-Force, la serie sarà realizzata da Ed Brisson e Dylan Burnett, ed uscirà a partire da dicembre. Brisson, a riguardo, ha dichiarato che “si rivedranno diversi nemici del passato riemergere, assieme ad alcuni nuovi. Molto importante sarà il fatto che Kid Cable e Deathlok collaboreranno con dei terroristi anti-mutanti. Questo fatto rappresenterà un punto importante della storia”.

Per quanto riguarda Dead Man Logan, secondo Brisson, che ne cura la sceneggiatura, si tratterà “di una sorta di viaggio finale da parte del Vecchio Logan”, il quale poi lascerà il posto al ritorno di Wolverine.

E da Dead Man Logan a Return of Wolverine il passo è breve: il secondo numero della serie è infatti stato già messo a disposizione dei fan direttamente durante il New York Comic-Con.

La serie Wolverine: The Long Night, invece, sarà curata da Benjamin Percy e da Marcio Takara, e uscirà a gennaio del 2019. Durante il panel sono state mostrate alcune tavole di anteprima del fumetto (come potete vedere qui sotto):

Per Age of X-Men invece uscirà a gennaio un unico numero one-shot realizzato da Zac Thompson, Lonnie Nadler e Ramon Rosanas. Il fumetto si concentrerà sul personaggio di Nate Grey, e sul suo ritorno.

Per quanto riguarda invece What if ?Magik (che uscirà il 31 ottobre) l’autrice Leah  Williams ha dichiarato che il fumetto racconterà di “cosa sarebbe successo a Magik se non si fosse unita ai New Mutants”.

Mentre su Iceman lo sceneggiatore Sina Grace ha parlato delle dinamiche che si creeranno tra Bobby Drake ed Emma Frost.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui