L’anno scorso, all’indomani del terremoto dell’11 marzo, vi avevamo riportato le notizie sulle condizioni in cui versava l’Ishinomori Mangattan Museum, il museo del fumetto dedicato alla memoria del celebre maestro Shotaro Ishinomori, che, pur riportando svariati danni, aveva resistito alla furia del sisma.

Ebbene, stando a quanto si legge sul sito ufficiale dell’editore J-Pop, il museo si sta preparando alla grande riapertura, prevista per la prossima estate.

Per poter contribuire all’opera di ricostruzione nella prefettura di Miyagi, tra le più devastate, la direzione del museo ha posto in essere un’interessante iniziativa in attesa dell’inaugurazione. Il progetto coinvolge i commercianti di Ishinomaki, la città dove sorge la struttura, ai quali verranno prestate le repliche delle tavole più famose di “Cyborg 009“, celebre manga di Ishinomori.
La scelta è ricaduta su questo titolo per via non solo della popolarità del fumetto, ma anche per la positività del suo messaggio, che mostra come, superando anche grandi difficoltà, i protagonisti ne escano sempre più forti.

Attualmente, quindi, sono circa 80 i pezzi in mostra nei 35 esercizi del quartiere commerciale, situato nell’area che va dalla stazione fino alle vicinanze del museo, e sembra proprio che questa iniziativa stia influenzando positivamente lo spirito della cittadina.

Potete trovare tutte le immagini che mostrano i danni subiti dall’edificio e quelle della conseguente opera di ristrutturazione sul blog ufficiale dell’Ishinomori Mangattan Museum.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui