Il Wall Street Journal lancia l’indiscrezione.

Stando al Wall Street Journal Nintendo avrebbe intenzione di commercializzare una nuova versione della console Switch nella seconda metà del 2019, per l’inizio della stagione estiva, così da mantenere l’onda positiva nelle vendite; fonti dell’indiscrezione sarebbero fornitori e altri soggetti con una conoscenza diretta dei progetti della compagnia di Kyoto.

Nintendo starebbe ancora ragionando su quali migliorie hardware e software apportare a questo nuovo modello, valutandole anche in base ai costi; una delle opzioni riguarda il potenziamento dello schermo, che al momento usa un LCD economico privo di alcune tecnologie ormai nella norma per gli smartphone recenti; la nuova Switch non dovrebbe adottare i pannelli OLED usati dall’iPhone X di Apple.

I portavoce di Nintendo non hanno commentato l’indiscrezione.

Switch è stata lanciata in tutto il mondo il 3 Marzo 2017; le vendite della console ibrida hanno raggiunto i 19.67 milioni di unità il 30 Giugno 2018. Nintendo dichiarò di aspettarsi di vendere 20 milioni di console entro il 31 Marzo 2019.

Fonte: Gematsu

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui