One Piece: il manga ricorda Ace e promette eventi sconvolgenti

Pubblicato il 23 Settembre 2018 alle 10:00

Eiichiro Oda comincia a tracciare il percorso di Wano.

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

Il numero 43 di Weekly Shonen Jump ha pubblicato nella giornata odierna il nuovo capitolo, numero 918, di One Piece,la serie manga scritta e disegnata da Eiichiro Oda, e l’autore giapponese ha finalmente scritto una svolta all’arco narrativo di Wano. In particolare, dopo aver steso con un solo colpo derivato dal Red Hawk nei confronti dell’alleato di Kaio, Holdem, Rufy riesce a liberare e a salvare la piccola O-Tama con il suo unico obiettivo, adesso, di sfamare da qui e per sempre la povera città delle rimanenze situata nella regione di Kuri.

La regione è costretta a subire i peggiori trattamenti a causa della cattiva gestione di Jack dei Pirati delle Cento Bestie. Difatti tutti i cittadini sono costretti a vivere in povertà, con poco denaro e poco cibo e acqua per tenersi in forze e per sfamare le famiglie. Anche la piccola O-Tama versa in queste condizioni, ma, nonostante questo, dedica il suo cibo a Rufy e quest’ultimo una volta aver scoperto la verità decide di salvare la piccola e promettere che tutto il raccolto di lusso destinato a Kaido sarà devoluto alla gente bisognosa per sempre al fine di vivere dignitosamente.

Una volta aver sconfitto Holdem, Rufy si serve di un altro Headliner, la donna-cavallo Speed, per fuggire con il grande raccolto e ci riescono con successo. Adesso, tutto il cibo, acqua e raccolto di qualità non sarà condotto a Kaido, ma alla gente bisognosa e questo di conseguenza segnerà forti ripercussioni contro i Mugiwara e i suoi alleati dal momento che Jack (sottoposto fidato di Kaido) ha già appreso tale notizia e la vendetta sarà presto vicina.

Nonostante questo, a Rufy non importa, anzi, promette alla piccola O-Tama che quando lascerà Wano farà si che tutti i potranno mangiare a sazietà per sempre.

Quella frase, ricca di maturità e degna di un Imperatore, emoziona la piccola perchè le torna in mente Ace, fratello di Rufy deceduto nella guerra di Marineford. Prima della prigionia, difatti, Ace era approdato a Wano e aveva riscontrato la stessa situazione che ha trovato Rufy ultimamente. Nel corso del soggiorno nel paese, Ace aveva promesso a Tama, chiaramente più piccola rispetto ad ora, che quando sarebbe tornato avrebbe fatto in modo che tutti mangiassero a sazietà ogni giorno. Per chiari motivi non riuscirà mai nel suo intento, ma la sua volontà è stata ereditata da Rufy con successo.

Una volta chiuso questo passo, le scene si spostano su Trafalgar Law che ora come ora è sempre più sconvolto e pessimista sulla situazione dal momento che si aspettava che i suoi alleati (i Mugiwara) non commettessero sciocchezze in un territorio di un Imperatore (come sconfiggere Holdem, ovvero una cosa che hanno fatto). Law, pertanto, dichiara a Zoro e Rufy che adesso devono spostarsi verso le rovine del castello di Oden dove incontreranno i fantasmi di Wano e che, secondo Zoro, sarà un’esperienza scioccante e al tempo stesso sorprendente. Una volta alle rovine scopriremo una verità incredibile.

Il capitolo si conclude con le lapidi di otto membri della famiglia Kozuki: Kanjuro, Kin’emon, Oden, Momonosuke, Raizou e tre di queste senza un nome. La cosa sorprendente è che di questi nomi citati, solo Oden è morto, pertanto come mai i restanti, nonostante vivi, sono considerati morti a Wano? La famiglia Kozuki non era vista di buon occhio dagli abitanti di Wano perchè considerati egoisti ed avari, ma non era affatto così. E’ questo il motivo legato a tale mancanza di riconoscimento? Lo scopriremo in seguito.

ONE PIECE è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 918 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 90 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 87 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto gli 852 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

Ricordiamo che è stato recentemente annunciato il nuovo film animato di One Piece, che festeggerà il 20° anniversario della prima messa in onda dell’anime.

Articoli Correlati

Detective Conan sta per tornare al cinema con il 25° anime film basato sulla fortunata serie ideata da Gosho Aoyama. Si...

27/11/2021 •

11:35

SPOILER: MY HERO ACADEMIA 335 – UNA SORPRESA INASPETTATA My Hero Academia è giunto quasi alla conclusione. Nell’ultimo...

27/11/2021 •

11:06

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38