Un fan di My Hero Academia salva una signora da accoltellamento

Pubblicato il 12 Settembre 2018 alle 14:00

Un appassionato di All Might, personaggio di spicco di My Hero Academia, sventa per miracolo una assassinio e ora è virale dovunque.

Le opere a fumetti saranno anche fittizie, non reali, ma ciò che è tangibile sono gli insegnamenti e i principi che trasmettono e solo chi è davvero “dentro” quelle nuvole parlanti, può cogliere questi grandi aspetti che talvolta nemmeno gli essere umani stessi riescono a condividere.

Questa è la storia di un ragazzo di 27 anni di nome Blaine Hodge che vive a Bakersfield (California) e domenica scorsa stava trascorrendo un tranquillo momento di riposo in uno degli Starbucks della Stockdale Highway (nelle vicinanze di Village Lane). Ad un certo punto del suo ristoro è costretto alla visione di un uomo che cerca di violentare una donna attraverso l’utilizzo di quello che, secondo quanto dichiarato dal dipartimento di polizia, un machete.

Mentre la maggior parte degli impiegati della celebre catena avevano optato la via della fuga, il ragazzo americano invece, abbandona per un attimo i suoi amici, e si lancia contro l’uomo armato per salvare la donna da accoltellamento certo. La donna, grazie al ragazzo, era fuori dal pericolo, ma Hodge ha dovuto subire diverse ferite da taglio per mano dell’uomo, ormai sprovvisto della sua preda. Secondo la polizia, in più, le minacce di violenza si erano precedute anche in casa, pertanto quanto accaduto era semplicemente l’atto finale del folle gesto che Hodge ha preventivamente evitato.

La polizia sul posto è riuscita ad intervenire in tempo e a catturare l’uomo armato, mentre l’eroe ora è in ospedale sane e salvo in attesa dell’intervento alla mano, parte del corpo lesa. Anche la donna è in condizioni stabili.

Questa storia di eroismo è divenuta particolarmente popolare nelle ultime ore in quanto, nel momento dell’intervento, il ragazzo americano indossava una maglia ispirata a My Hero Academia, il manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi, con la stampa di All Might. Esatto, Hodge è effettivamente un fan dell’opera che conosciamo bene o male. Come da titolo, è un’opera focalizzata sugli eroi che salvano le vite e la pace della loro società. Il momento è divenuto virale proprio perchè il ragazzo è come se fosse stato spinto dal coraggio dello stesso simbolo della pace e, senza pensarci due volte, ha salvato una vita.

In più si è anche scoperto che Blaine Hodge è un artista e musicista locale e a breve pubblicherà un nuovo album che, guarda caso, prende il titolo di “The Mind of a Hero” (Il pensiero di un eroe). Che quel giorno il ragazzo abbia indossato la maglia di All Might potrebbe anche essere stata una coincidenza, ma che abbia lo spirito di un eroe (considerando anche il titolo che porta il suo album, pertanto le sua canzoni potrebbero presentare insegnamenti e modi di agire tipici degli eroi) è indubbio.

La notizia ha fatto il giro dei media e chissà se Horikoshi apprenderà tale gesto eroico:

Attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter, il cantante ha dichiarato che prova ancora dolore per ciò che ha subito ed è in attesa dell’intervento, ma sa che tutto andrà bene grazie al supporto dei suoi fan.

Fonte: TT

Articoli Correlati

Star Comics ha comunicato che alcune delle prossime novità subiranno degli slittamenti. Tra i titoli coinvolti le nuove edizioni...

13/10/2021 •

16:28

Dragon Ball Super: Super Hero, il prossimo film del franchise, arriverà nei cinema nel corso del 2022. Dopo il teaser video e le...

13/10/2021 •

12:03

La seconda e ultima parte de L’Attacco dei Giganti – The Final Season ha una data di uscita. I canali web ufficiali...

13/10/2021 •

11:36