Doom Patrol: Alan Tudyk sarà il villain principale

0
La serie live- action sarà uno spin-off live action di Titans, serie che darà vita al nuovo servizio streaming DC.

La Doom Patrol esordirà nel quinto episodio di Titans ma il grosso della loro storia verrà mostrato nella serie spin-off, nella quale Alan Tudyk interpreterà il villain principale Eric Morden / Mr. Nessuno, stando a quanto riportato da Deadline.

Nel team invece,  ha un ruolo importantissimo Cyborg, interpretato invece da Joivan Wade (Youngers, The Movie Weekend). Questa la prima descrizione ufficiale del personaggio, che noi tutti conosciamo già bene (anche grazie alla versione attuale nel Worlds of DC, dove Victor Stone è interpretato da Ray Fisher).

“Vic Stone è l’affascinante supereroe mezzo umano e  mezzo-macchina, conosciuto dal mondo come Cyborg. Vic si scaglia contro la maledizione inflittagli dal suo corpo cibernetico e usa i suoi poteri per essere l’eroe supremo nell’era digitale.”

Il ruolo di Cyborg è centrale negli avvenimenti della serie dedicata alla Doom Patrol, considerando che offre al team una nuova missione capace di dare un senso alla vita di eroi emarginati e problematici come quelli che compongono la squadra.

Diane Guerrero, conosciuta per il suo ruolo in Orange is the New Black, sarà invece   Crazy Jane, uno dei membri cardini della squadra (che non ci sarà però nell’episodio di Titans e verrà mostrata dunque solo quando comincerà lo spin-off).La descrizione ufficiale trapelata vede Crazy Jane come un’improbabile eroina che soffre  di disturbu di personalità. Ognuna delle sue 64 personalità distinte manifesta una potenza diversissima, che la rendono uno dei membri più potenti della Doom Patrol … e anche il più instabile. ”

That Hashtag Show ha riportato come Crazy Jane sia paragonata dagli addetti ai lavori ad Harley Quinn, andando dunque a rappresentare per la Doom Patrol quello che la fidanzatina del Joker rappresenta per la Suicide Squad.

Nella serie potrebbe anche esserci spazio per la moglie di Larry Trainor / Negative Man (Dwain Murphy), Sheryl Trainor, descritta come “una donna distaccata con due figli, che vive con la consapevolezza di aver perso suo marito in un incidente aereo”, stando a quanto riportato da ThatHashtagShow.

Questi invece maggiori dettagli riguardanti la trama della serie spin-off:

“DOOM PATROL è una reinterpretazione di uno dei più amati gruppi di supereroi  DC, formata da Robotman, Negative Man, Elasti-Girl e Crazy Jane, guidati dallo scienziato pazzo Dr. Niles Caulder (The Chief). Tutti i membri della Doom Patrol hanno subito terribili traumi da incidenti, che hanno dato loro abilità sovrumane ma li hanno anche lasciati segnati e feriti. Traumatizzata e calpestata da tutti, la squadra ha trovato uno scopo grazie a The Chief, che li ha riuniti per indagare sui fenomeni più bizzarri esistenti al mondo e per proteggere la Terra dalle conseguenze di essi. La Doom Patrol è una banda di mostri super potenti che lottano per un mondo che non fa altro che emarginarli. Riprendendo dopo gli eventi di TITANS, la serie darà a questi eroi riluttanti un posto che non si aspettavano mai di dover ricoprire, essendo chiamati all’azione da Cyborg per una missione difficile da rifiutare, ma con un avvertimento che ricorderanno sempre: le loro vite non saranno mai e poi mai le stesse. ”

L’arrivo in streaming della serie, con produttori esecutivi Greg Berlanti, Geoff Johns, Sarah Schecter e Jeremy Carver (anche showrunner) è previsto nel 2019.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui