Marvel: Claremont sugli X-Men, ritornano Byrne e altri autori per l’80° anniversario?

0
La lista dei desideri di Cebulski contiene al suo interno due grandi nomi: Chris Claremont e John Byrne. Il primo è confermato, il secondo è in trattativa. Ma quali altri nomi saranno presenti nella lista? Che progetti ci sono in cantiere per l’80° anniversario della Casa delle Idee?

Sembra che Marvel Comics abbia delle grandi ambizioni per il suo 80° anniversario, che cadrà il prossimo anno. Cosa ci sarebbe in serbo per il futuro?

In un episodio recente del podcast di Word Balloon, l’ospite John Siuntres ha trasmesso una registrazione di un panel tenuto da lui al TerrifiCon con l’Editor-in-Chief di Marvel, C.B. Cebulski, insieme a due scrittori Marvel, Charles Soule e Nick Spencer.

Durante il panel, i fan hanno posto delle domande e Cebulski ha dato delle risposte davvero interessanti. Un fan ha detto a Cebulski che il suo venditore di fumetti di fiducia stava sperando in un rilancio di Marvel Comics Presents, o almeno di una serie antologica simile, forse con un misto di vecchi e nuovi autori. Cebulski ha risposto: “Sembra che il tuo venditore di fumetti di fiducia abbia dato una sbirciatina ai nostri piani di pubblicazione per il 2019. Aspetta e vedrai. Penso che sarai felice.”

Nel 1988, Marvel lanciò un nuovo titolo antologico bi-settimanale chiamato Marvel Comics Presents, con diverse storie (con almeno una delle due con protagonista Wolverine). La serie è stato pubblicata per 175 numeri e ci ha regalato dei classici su Wolverine come Arma X di Barry Windsor-Smith. Nel 2007 è stato provato un rilancio che ha funzionato per soli 12 numeri. Potrebbe essere il momento di provare una terza volta? Wolverine è tornato, dopo tutto.

Un altro  degli argomenti sollevati, dopo aver discusso del potenziale ritorno di John Byrne agli X-Men e del risaputo ritorno di Chris Claremont, era il fatto che quest’ultimo starebbe riportando altri leggendari creatori del passato Marvel.

“Abbiamo annunciato di recente che l’anno prossimo sarà l’80° anniversario di Marvel Comics, e abbiamo in programma un sacco di cose interessanti e parte di ciò che voglio veramente è ottenere che molti creatori, che hanno lavorato su alcune di quelle serie, ormai vecchie di decenni, contribuiscano in qualche modo alla mitologia Marvel di nuovo”, ha dichiarato Cebulski. “Per affrontare il futuro non dobbiamo dimenticarci del nostro passato. Questi ragazzi hanno davvero costruito alcuni dei blocchi su cui noi, in quanto editor e creatori, stiamo ancora lavorando, e farli tornare e poter contribuire di nuovo sarebbe il modo migliore per onorare l’anniversario della Marvel.”

Hanno parlato ampiamente anche dei futuri progetti di Chris Claremont e John Byrne.

“Non posso parlare dei dettagli senza svelare troppo”, ha detto Cebulski sul futuro delle X-serie. “Cullen [Bunn] e Mark Guggenheim, ciò che ha fatto Charles [Soule] su Astonishing, cosa sta attualmente facendo Matt Rosenberg su Astonishing, cosa sta facendo Tom Taylor su X-Men Red, le X-serie sono in una situazione davvero buona. E con Uncanny che tornerà a Novembre, abbiamo in programma un sacco di cose divertenti. Penso che i fan saranno davvero felici perché ogni X-Men che vi è piaciuto o non piaciuto sarà in quella storia. Sono una grande fan di Dani Moonstar, la sua è la mia storia preferita, e ho fatto in modo che lei abbia tempo e spazio negli X-Men in futuro”.

“Vedremo più Chris nell’universo degli X-Men nel prossimo futuro”, ha poi confermato Cebulski. “Sono cresciuto con quelle storie, amo Chris, e ha un sacco di cose che vuole ancora raccontare con quei personaggi. Gliele lasceremo raccontare molto presto.”

Quindi, confermato al 100% che Chris Claremont tornerà a scrivere gli X-Men. Visto che non è stato ancora stabilito il team artistico fisso di Uncanny, possiamo sperarci? Oppure lo ritroveremo sul fantomatico rilancio di Marvel Comics Presents?

“Per quanto riguarda John, ho fatto una meravigliosa colazione con lui”, ha dichiarato Cebulski sul più controverso Byrne. “Sono stato un fan. Ho fatto un po’ il fanboy, gli ho raccontato di come ci siamo incontrati ventidue anni fa al Mid-Ohio Comic Con. Posseggo ancora alcuni suoi disegni originali che ho appeso al muro. Fu sorpreso nel sentirlo. Quindi sono davvero un grande fan. L’incontro con John è stato casuale. Attualmente si sta occupando del suo progetto online sugli X-Men. Abbiamo fatto una breve chiacchierata su questo. Potrebbe uscirne qualcosa. Quando assunsi il ruolo di Editor-In-Chief, feci una lista dei desideri. Il nome di John Byrne era al primo posto. Sarebbe meraviglioso riaverlo. Ma con John, stiamo iniziando lentamente a ricostruire quella fiducia tra lui e Marvel, e speriamo che in futuro potremo vedere qualcosa, ma non posso dire ora quando arriverà il momento”.

Se per Claremont abbiamo la conferma, Byrne sembra ancora essere lontano da qualcosa di concreto. Ma abbiamo sentito nominare una certa Lista dei Desideri, quali altri nomi potrebbero essere presenti in questa lista?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui