The Batman: Oscar Isaac nel film?

0
Il nuovo film dedicato al Cavaliere Oscuro comincia a prendere forma con uno degli attori di Star Wars che potrebbe entrare nel cast. Quale sarà il ruolo affidato all’attore?

Stando a quanto riportato da The Geeks WorldWideOscar Isaac (amato dai fan per il ruolo di Poe Dameron in Star Wars, nonché presente in X-Men: Apocalisse) avrebbe incontrato Warner Bros. per parlare di un “ruolo non meglio specificato” in The Batman, prossimo stand alone dedicato al Cavaliere Oscuro. Non  sarebbe state presentata ancora un’ offerta ufficiale a Isaac ma l’attore, da quanto emerge, sembrerebbe molto interessato a far parte del progetto; essendo poi impegnato ora con le riprese di Star Wars: Episodio IX, sarebbe disponibile per la produzione di The Batman, il cui inizio è previsto tra circa un anno.

Ovviamente, sono ancora pochi gli elementi per stabilire quale sia il ruolo che Warner Bros. vorrebbe affidare a Isaac, ma potrebbe forse essere anche quello del villain principale del film, che pare sarà il Pinguino. L’attore potrebbe anche interpretare Harvey Dent/Due Facce o Hugo Strange. Nonostante la sua attività come Poe Dameron nella resistenza, è probabile quindi che Isaac, questa volta, reciterà dalla parte dei cattivi, salvo sorprese ma con il ruolo di Affleck ancora in bilico non è da escludere che sia Isaac un papabile rimpiazzo….

In precedenza, durante il Television Critics Association (a cui ha partecipato per promuovere The Passage) il regista Matt Reeves ha diffuso interessanti dettagli riguardo il prossimo stand alone di Batman, toccando parecchi punti “caldi” delle discussioni dei fan e della critica.

“Stiamo lavorando per terminare la sceneggiatura entro le prossime due settimane, sono totalmente immerso in questo e tornerò a lavorarci subito a tempo pieno. I cambi ai veritci della Warner Bros. e DC Films non ha cambiato l’idea originale intorno a questo film, c’è molto entusiasmo da parte della produzione e io sono eccitato a mia volta” dichiara Reeves.

Il regista poi smentisce le voci su un possibile adattamento di Anno Uno di Frank Miller: “Non c’è un fumetto in particolare che stiamo adattando, ovviamente Anno Uno rientra in quelle storie che amo e da cui si può imparare molto, ci stiamo focalizzando su cosa è importante e conta davvero nella vita di Bruce. Non sarà una storia d’origine, ci sarà solamente Batman al centro e i motivi per cui i bambini e non si innamorano di questo eroe, con una profonda immersione nel mondo noir di Batman, dalle indagini che porta avanti sino all’esplorazione di Gotham e di tutte le sue sfaccettature. Sarà qualcosa di nuovo, mi sono immerso completamente nei miei fumetti preferiti, sarà una grande osmosi, non un continuo di precedenti film.”

Parlando di Ben Affleck invece, Reeves risponde in maniera vaga, ma che lascia ancora le porte aperte a un possibile coinvolgimento dell’attore: “Ci sono delle modalità in cui questo film si connette al nuovo Worlds of DC, siamo un pezzo che insieme ad altri forma qualcosa di più grande, non voglio aggiungere altro se non che mi sto concentrando in maniera specifica su questo aspetto.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui