Guardiani della Galassia Vol. 3 – il regista di Thor: Ragnarok al posto di Gunn?

0
Il regista di Thor: Ragnarok, Taika Waititi, ha recentemente incontrato i dirigenti dei Marvel Studios.

Tuttavia, secondo Hollywood Reporter, l’argomento è rimasto top-secret. Così, sono iniziate a circolare varie speculazioni, anche a seguito del fatto che Disney ha congelato a tempo indefinito la produzione di Guardiani della Galassia Vol. 3 dopo il licenziamento dello sceneggiatore e regista James Gunn a luglio.

Waititi è risultato sui social una scelta apprezzata dai fan per dirigere il terzo capitolo del franchise dopo aver dato nuova linfa al dio dai capelli dorati di Chris Hemsworth in Thor: Ragnarok, che ha guadagnato gli elogi dei fan per il suo tocco leggero e un senso dell’umorismo spesso avvicinato a quello dei Guardiani.

Variety tuttavia riportava all’inizio di questo mese che al posto di Gunn Marvel si sarebbe rivolta alla sua già collaudata scuderia di registi, ma aveva escluso Waititi, il regista Jon Favreau e i fratelli Anthony e Joe Russo per precedenti impegni.

La Marvel ha del resto una dozzina di progetti cinematografici ancora senza titolo da pubblicare tra il 2020 e il 2022, ognuno dei quali avrebbe potuto essere al centro dell’incontro con Waititi, che ha espresso interesse a lavorare ancora con lo studio su un quarto Thor o un altro progetto.

“Mi piacerebbe tornare e lavorare con la Marvel in qualsiasi momento, perché penso che siano uno studio fantastico, e ci siamo divertiti a lavorare insieme”, ha detto Waititi a CinemaBlend.

“E hanno supportato molto me e la mia visione. Mi hanno dato un sacco di libertà, ma avevano anche molte idee. Una compagnia molto collaborativa. Mi piacerebbe fare un altro film di Thor, perché mi sento come se avessi stabilito una grande legame con questi ragazzi e una relazione di amicizia. E non mi piacciono gli altri personaggi. ”

A parte lo spirito tagliente del cineasta neozelandese, il capo di Marvel Studios Kevin Feige è ottimista su una nuova collaborazione con Waititi, come detto a ScreenRant: “Mi piacerebbe, mi piacerebbe tornare a lavorare con Taika di nuovo e ho piena fiducia che lo faremo. ”

La Marvel sta anche lavorando per portare la super-razza degli Eterni sul grande schermo e Feige ha detto a ComicBook.com che un film incentrato sul supereroe cosmico Nova ha “un potenziale immediato”.

Waititi avrebbe dunque potuto essere stato interpellato per diversi film, ma nulla esclude che l’oggetto del colloquio sia stato davvero il nuovo capitolo dei Guardiani.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui