Joker: Joaquin Phoenix indifferente alle critiche dei fan

0
Il film con Joaquin Phoenix esplorerà le origini di uno dei villain più famosi al mondo, non entrando comunque nel Worlds of DC condiviso.

Mentre il film sulle origini del Joker ha suscitato subito entusiasmo, attualmente alcuni fan stanno criticando la scelta di affidare il ruolo del Pagliaccio del Crimine a Joaquin Phoenix. Di tutta riposta l’attore, a Indiewire, ha mostrato totale indifferenza verso queste critiche preventive.

“Non mi importa molto di ciò che pensa la gente, a chi importa? Chi se ne frega. Il mio approccio resta lo stesso per ogni film, ciò che mi interessa sono le notazioni del regista e l’idea che ha del personaggio”. Phoenix è dunque sereno e abbastanza concentrato sul ruolo, senza avere pressioni nell’andare a vestire i panni di un villain così iconico.

Recentemente invece Marc Maron, sul suo podcast, ha confermato che  sia lui sia Robert De Niro si sono ufficialmente aggiunti al cast del film. “E’ vero gente, signori e signori è vero, sono stato aggiunto al cast del nuovo film sul Joker diretto da  Todd Phillips e con Joaquin Phoenix e Robert De Niro nel cast. Due dei migliori attori che abbiano mai abbellito uno schermo. Questo è il film di cui farò parte, spero venga apprezzato perché, onestamente, la sceneggiatura  è davvero grandiosa. Ecco, ora lo sapete” le parole della stella di Glow.

Maron dovrebbe interpretare un personaggio vicino al talk show importantissimo per la genesi del villain, il cui presentatore dovrebbe essere interpretato da Robert De Niro. Bryan Callen, come da lui stesso annunciato, è già sicuro di un posto nel film come un attempato spogliarellista.

Anche  Zazie Beetz è stata confermata nella pellicola con l’attrice che interpreterà il ruolo di Sophie Dumond, di cui vi riportiamo l’attuale descrizione:

“Personaggio secondario femminile afroamericana o latina tra i 27 e i 34 anni. Non bellissima, molto dura con se stessa, ha una madre rimasta sola e cerca di fare il più possibile per sbancare il lunario, consumata dalla frenesia della città. Vede che il sistema è contro di lei, contro le persone più bisognose, tutte le ingiustizie e decide di tagliare i ponti con tutto.”

L’attrice non è nuova ai cinecomics: come tutti sappiamo, veste i panni di Domino nella saga di Deadpool. Ha recitato inoltre in film come James White, Geostorm ed è attualmente impegnata con la serie televisiva Atlanta. Frances Conroy sarebbe invece attualmente in trattative con Warner Bros. e DC Comics per il ruolo di Penny, madre del Joker.

The Joker seguirà Arthur Fleck, sull’orlo del fallimento personale, tornare a casa dall’ancora attraente madre Penny, ossessionata dal suo ex datore di lavoro che dovrebbe essere Thomas Wayne. Questo scenario aprirebbe una storyline interessante secondo la quale Arthur sarebbe figlio di Thomas, e dunque fratellastro di Bruce. Una proposta sicuramente coraggiosa ma che, se sviluppata nel giusto modo, darebbe ancora maggior enfasi allo storico rapporto tra il Cavaliere Oscuro e la sua nemesi.

Tanti altri i personaggi inediti: S, Randall, Gary, Hoyt Vaughn, Detective Garrity, Detective Burke.Il budget di produzione dovrebbe essere di circa 55 milioni di dollari: rispetto agli altri cinecomics è di gran lunga inferiore, ma il tono noir anni ’80 garantisce un’ambientazione sicuramente più realistica di quanto visto in Wonder Woman o Justice League.

Il film, essendo apparentemente slegato dalla attuale continuity cinematografica, inaugurerà una sottoetichetta creata appositamente da Warner Bros. e DC Comics. Questo stand alone non avrà nulla a che vedere con quello che invece coinvolgerà Jared Leto, l’attuale Joker del Worlds of DC.

L’uscita di Joker, diretto da Todd Philips per una sceneggiatura dello stesso Philips e di  Scott Silver, è prevista nelle sale USA il 4 ottobre 2019.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui