One Piece – World Seeker: Kizaru e Fujitora appariranno nel videogioco

0
I più valorosi e temibili affiliati della Marina saranno una parte integrante e fondamentale di One Piece: World Seeker, il nuovo videogioco senza precedenti ispirato al manga di Eiichiro Oda, e si frapporranno tra Rufy e il suo nuovo viaggio.

Attraverso le prime informazioni diffuse online sulle più recenti riviste di Shueisha, ovvero la 38^ edizione di Weekly Shonen Jump, disponibile per l’acquisto il 20 agosto 2018, e il numero di ottobre di V-Jump, apprendiamo che gli Ammiragli della Marina Fujitora (conosciuto anche come Issho) e Kizaru (conosciuto anche come Borsalino) appariranno nel videogioco di a ONE PIECE WORLD SEEKER, il gioco più ambizioso di sempre ispirato al manga ONE PIECE scritto e disegnato da Eiichiro Oda su Weekly Shonen Jump (Shueisha) e che vedrà la luce anche in Italia nel corso del 2018.

I due Ammiragli, in difesa del loro credo e del loro onore di Ammiragli, cercheranno di mettere i bastoni fra le ruote a Rufy il quale, invece, dovrà farsi largo con tutte le sue forze per completare il nuovo viaggio a Jail Island.

Le due riviste di Shueisha pubblicizzano la presenza nel gioco di altri affiliati della Marina, ovvero Smoker, Tashigi, Rob Lucci e Akainu (Sakazuki), tuttavia questi ultimi nemici dell’aspirante Re dei Pirati sono stati già annunciati nei mesi precedenti. Di seguito ecco l’estratto delle due rivista di Shueisha che annuncia la presenza di Fujitora e Kizaru con qualche immagine in anteprima:

Se ve lo siete perso, ecco di seguito il recente video gameplay (dal minuto 18:59 al minuto 21:00):

La storia è ambientata su un’isola misteriosa del Nuovo mondo devastata dalla guerra. In passato, Jail Island veniva chiamata Jewel Island per via del valore dei suoi minerali, usati per creare vere e proprie meraviglie tecnologiche, che l’avevano fatta crescere e prosperare. Ma tale benedizione, purtroppo, ha anche rovinato la vita degli abitanti… perché rapinatori, pirati e invasori sono venuti a conoscenza delle ricchezze dell’isola, rendendola presto un luogo inospitale.

In molti hanno perso la propria vita e la propria casa prima che il Governo mondiale riportasse l’ordine sull’isola, ma a quale costo… una gigantesca installazione sottomarina e una crescente presenza della Marina sembrano confermare che c’è sicuramente qualcosa di strano.

Tuttavia, alcuni nutrono ancora speranze e l’arrivo della Ciurma di Cappello di paglia potrebbe cambiare tutto.

I giocatori potranno impersonare Rufy, usando il suo Gomu Gomu no Mi (frutto Gom Gom) per esplorare e investigare sull’isola. Oltre al potere del frutto del diavolo per spostarsi rapidamente, saranno disponibili anche altri tipi di Haki: il Kenbunshoku-no-haki (haki dell’osservazione) consentirà di vedere i nemici dalla distanza, mentre il Busoshoku-no-haki (haki dell’armamento) renderà gli attacchi di Rufy ancora più devastanti.

Diversi avversari cercheranno di fermare Rufy, dalla famiglia Vinsmoke, passando per il vice ammiraglio Smoker e la sua ciurma fino a Akainu, perciò le battaglie promettono di essere davvero epiche!

Sviluppato da Ganbarion, One Piece: World Seeker è pensato come il videogioco per celebrare il ventennale di One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda, e per questo progetto senza precedenti sono coinvolti Shueisha, Toei Animation, Bandai Namco Entertainment e anche lo stesso creatore del franchise, Oda.

ONE PIECE WORLD SEEKER sarà disponibile nel 2018 per PlayStation®4, Xbox One e PC come parte dell’iniziativa ONE PIECE Big Projects.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui