One Piece: Eiichiro Oda ammette di aver disegnato un Rufy al femminile

0
Un retroscena divertente della serializzazione di One Piece raccontato da Eiichiro Oda.

In occasione della pubblicazione giapponese dell’edizione numero otto dei One Piece: Color Walk “WOLF”, serie di artbook da collezione che unisce le illustrazioni più belle realizzate dall’autore Eiichiro Oda nel corso della serializzazione del manga, è stata pubblicata un’intervista doppia tra lo stesso autore e Katsuya Terada.

Tra i tanti spunti di argomentazione nel corso dell’intervista, l’autore ha dichiarato un retroscena controverso che unisce il protagonista del manga, Monkey D. Rufy, ad una sua versione al femminile in un momento in cui l’autore era tremendamente a secco di riposo. Ecco, difatti, cosa ne è emerso quando hanno toccato questo argomento che ha del divertente grazie ad un report da parte di sandman, utente di Twitter sempre accreditato sull’attualità di One Piece:

Oda può realizzare disegni sempre più belli quando è impegnato, ma una volta, per non aver dormito per tutta la notte, ha disegnato il seno sul petto di Rufy“.

Un momento di profonda stanchezza avrà provocato nell’autore l’inerzia di disegnare ciò che desiderava in quel momento, probabilmente.

Sfortunatamente non vi è nessun reperto legato a questa illustrazione che, ad ogni modo, può essere facilmente interpretata dagli appassionati della serie, dopotutto esiste sempre il macabro mondo di Internet. Tuttavia, d’altro canto, provoca stranezza immaginare un Rufy al femminile dopo tutti questi anni nei quali lo abbiamo accompagnato nelle sue avventure, ma, proprio perchè sono passati più di 20 anni e senza dimenticare la fervida immaginazione di Oda, chissà che un giorno Rufy non subisca in quale modo una temporanea svolta transgender … un po’ come il suo alleato dell’armata rivoluzionaria Emporio Ivankov.

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 913 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 88 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 87 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto gli 850 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

Fonte: CB

 

COMMENTA IL POST