Buffy L’Ammazzavampiri: Dark Horse non pubblicherà più la serie a fumetti

0
La 20th Century Fox riacquisirà i diritti del character indirizzandoli verso un’altra casa editrice.

Sembra che il rapporto tra Buffy l’Ammazzavampiri e Dark Horse Comics sia destinato a chiudersi. Infatti, in un’intervista a Comic Book Resource il creatore del character Joss Whedon, avrebbe ammesso che la serie a fumetti di Buffy si chiuderà con la prossima stagione, e che successivamente i diritti ritorneranno alla 20th Century Fox.

“Vogliamo fare qualcos’altro con la Dark Horse- ha dichiarato Whedon- soprattutto perché la Fox sta riprendendo i diritti per Buffy e per Firefly (questi ultimi sono stati acquisiti da BOOM Studios! ndr)”.

Per questo motivo è stata lanciata una nuova serie Dark Horse curata dallo stesso Whedon, ed intitolata Dr.Horrible, un fumetto che, a dire dell’autore, lo sta divertendo molto.

Ma, riguardo la conclusione del fumetto di Buffy Whedon ha aggiunto: “Così come è accaduto nel telefilm non andremo a chiudere in maniera drastica, facendo una cosa del tipo “okay, moriranno tutti i protagonisti”. Sin da quando ho iniziato a lavorare sul fumetto con Chris Gage volevo fare qualcosa capace di chiudere la serie nella maniera ideale.

Ci è stato detto che avevamo a disposizione quattro numeri- ha continuato Whedon- Perciò abbiamo racchiuso parecchie cose in poche pagine, non so se è stata la scelta migliore, ma era importante provarci. Abbiamo fatto capire che le cose non sarebbero andate avanti.

Dovevamo chiudere l’era della Dark Horse, inserendovi dentro tutto ciò che hanno fatto per questa serie autori come Scott Allie e Sierra Hahn, e tutti coloro che hanno dato un contributo importante al fumetto”.

Whedon ha chiuso il suo discorso dichiarando che il finale della serie a fumetti segnerà comunque il definitivo passaggio di Buffy verso l’età adulta: “Arriveremo ad una conclusione nella quale lei riuscirà a capire delle cose e potrà dire: so chi sono adesso”.

Whedon non ha comunicato quando la serie verrà ufficialmente chiusa. Intanto il 19 settembre Dark Horse pubblicherà la dodicesima stagione di Buffy The Vampire Slayer: Reckoning, e fino ad ora non è stata comunicata l’uscita di nuovi fumetti da ottobre 2018 in poi.

Lo stesso Whedon incalzato sulla separazione del character dalla casa editrice alla quale è ancora legato ha sottolineato: “Dark Horse detiene i diritti di Buffy da molto tempo”, facendo intuire che forse è arrivato il momento di cambiare qualcosa. Ed in effetti la prima serie a fumetti di Buffy venne pubblicata da Dark Horse Comics nel 1998.

Queste dichiarazioni arrivano ad un mese di distanza dall’annuncio di un reboot della serie televisiva dedicata a Buffy, che avrà di nuovo Joss Whedon al timone della produzione, ed una protagonista di colore che sostituirà l’iconica Sarah Michelle Gellar.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui