My Hero Academia: la quarta stagione animata si farà attendere?

0
Prime voci sul futuro della serie animata di My Hero Academia a cinque episodi dalla conclusione della terza.

My Hero Academia è il fenomeno del momento con il manga, scritto e disegnato da Kohei Horikoshi, ormai consacrato in tutto il mondo, con la terza stagione animata attualmente in corso e con il primo lungometraggio animato, My Hero Academia: Two Heroes, uscito nelle sale giapponesi il 3 agosto 2018 il quale ha portato il franchise ad un livello altissimo, tra l’Olimpo dell’arte del fumetto giapponese. Non a caso, lo stesso autore Horikoshi si è ritrovato inaspettatamente ad essere stato convocato, come ospite speciale Viz Media, in occasione del San Diego Comic-Con e tutto questo non accade semplicemente per caso.

Il manga dell’autore giapponese procede a tamburo battente ogni settimana e ormai ha raggiunto i quattro anni di serializzazione. La stessa cosa, tuttavia, non si può dire per la serie animata la quale, come dice il nome stesso, è appunto composta da serie regolate da episodi prestabiliti, pertanto non è una trasposizione che offre ogni settimana un nuovo episodio senza conoscere l’eventuale fine delle trasmissioni.

La prima stagione animata è andata in onda nel 2016, la seconda nel 2017 e la terza, ed attuale, nel 2018 a cinque episodi dalla conclusione (per ora ne sono stati trasmessi 20 di 25). Al momento non conosciamo il futuro dell’anime di My Hero Academia una volta che la terza serie raggiungerà il suo season finale. Ci sarà una quarta nel 2019? Oppure ci sarà da attendere ancora un po’ prima di guardare le nuove avventure degli aspiranti Heroes del Liceo Yuhei?

A fornire una risposta in merito, seppur non completamente esaustiva e nemmeno tanto lungimirante, ci ha pensato Masahiko Minami, il presidente di Studio Bones, ovvero lo studio di animazione che produce la serie.

Ecco cosa ha risposto il presidente in merito al futuro dell’anime di My Hero Academia:

Non posso dichiarare nulla di specifico ora o altrimenti verrei ripreso duramente da Toho (società di animazione sempre responsabile di My Hero Academia – ndr.), ma Bones gestisce ben cinque studi sussidiari. Studio C, che sta creando la serie animata di My Hero Academia, al momento non ha in programma altri progetti per i prossimi due anni“.

Questa dichiarazione lascia mal sperare tutti gli appassionati dell’opera di Kohei Horikoshi. Tuttavia, potrebbe essere semplicemente una maschera che tende a non svelare troppo il prossimo futuro. Lo stesso presidente ha dichiarato che Bones possiede una serie di altri studi che potrebbero prendere le redini della produzione, il che sarebbe un sospiro di sollievo. In più, la ricezione del franchise sia in patria che all’estero è davvero enorme, un cult oramai. Tutto ciò si traduce in enormi guardagni per le casse delle società e tutto ciò è un fattore che non passa inosservato, esattamente come la qualità dello studio nella trasposizione.

Al momento non sappiamo quale sarà il futuro dell’anime di My Hero Academia. Potremmo dover aspettare un paio di anni, oppure meno di ciò che ci aspettiamo? Staremo a vedere.

Ricordiamo che sabato 1° settembre 2018 sarà trasmesso l’episodio 21 della terza stagione animata di My Hero Academia.

L’Esame di Licenza Provvisoria da Pro Hero. Deku e gli altri sostengono l’Esame di Licenza Provvisoria da Pro Hero, nel quale solo il 50% degli Heroes iscritti possono passare“.

L’attuale opening prende il nome di “Make My Story” ed è eseguita dal gruppo giapponese Lenny Code Fiction. La seconda ending, invece, è eseguita da Masaki Suda con il pezzo “Long Hope Firia”.

La terza stagione di My Hero Academia sarà composta da un totale di 25 episodi.

My Hero Academia è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 194 capitoli settimanali e i primi 177 sono stati raccolti in 19 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 15 volumi disponibili.

Il manga ha sperimentato la trasposizione di due serie animate con 38 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle entrambe gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming vvvvid.it. Ad autunno 2018 le reti Mediaset promettono di trasmettere la serie animata in chiaro e con doppiaggio in italiano.

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: The Two Heroes, arriverà in Giappone dal 3 agosto 2018, vanterà la supervisione della sceneggiatura e character design del maestro Horikoshi, svelerà il passato di un personaggio e tanto altro che potete raggiungere qui.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST