DC – Black Label: Greg Rucka al lavoro su Lois Lane?

0
Lo scrittore sarebbe al lavoro su un graphic novel con protagonista la giornalista d’assalto.

Il sempre addentrato bleedingcool riporta una interessante voce su Greg Rucka.

Il creatore di Batwoman, visto recentemente all’opera su Wonder Woman, infatti starebbe lavorando ad un graphic novel con protagonista Lois Lane per la linea Black Label.

Sarebbe il secondo titolo di Rucka per Black Label dopo il misterioso Wonder Woman: Diana’s Daughter mentre non sarebbe il primo approccio dell’autore al personaggio dopo l’incredibile arco narrativo di Adventures of Superman di qualche tempo fa che lo spinse a proporre addirittura una serie regolare con Lois come corrispondente di guerra, idea bocciata dai piani alti.

Lois Lane venne creata da Jerry Siegel e Joe Shuster e apparve per la prima volta su Action Comics #1, aprile 1938, insieme a Superman. Giornalista pluripremiata del Daily Planet è stata per decenni l’interesse amoroso di Superman/Clark Kent salvo poi diventarne la moglie e, in tempi recentissimi, addirittura dando alla luce il figlio di quest’ultimo, Jonathan.

L’aspetto di Lois era basato sulla modella Joanne Carter, mentre il personaggio venne ispirato dall’attrice Glenda Farrell – che interpretava la giornalista Torchy Blane in una serie di film – e dalla giornalista Nellie Bly. Il nome invece fu ispirato dall’attrice Lola Lane.

Già negli anni ’40, Lois beneficiò di una striscia a fumetti – Lois Lane, Girl Reporter – che iniziò ad apparire in appendice anche su Superman #28 – 1944. Nel 1958 la DC Comics varò una sua collana Superman’s Girl Friend, Lois Lane che entrò subito nella Top 10 e che venne pubblicata dagli anni ’50 fino agli anni ’70.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui