Alita, Yukito Kishiro commenta il film

0
Il live action hollywoodiano ispirato al manga cult degli Anni 90, edito da Panini nel nostro Paese, uscirà in Giappone e negli Stati Uniti il 21 Dicembre 2018.

Il sito web ufficiale giapponese di Alita: Angelo della Battaglia, film live action di Robert Rodriguez tratto dal manga originale Battle Angel Alita (GUNMM) di Yukito Kishiro, ha pubblicato i commenti dell’autore del manga al più recente trailer del film diffuso a fine Luglio.

Il maestro Kishiro ha affermato di essere stato inizialmente sorpreso dagli occhi grandi di Alita, ma dopo aver visto le sequenze ha subito smesso di farci caso; quando Alita è bagnata durante l’esplorazione della nave spaziale sommersa ha iniziato a pensare “Carina!” e crede che tutti finiranno presto con apprezzare la scelta.

L’autore ha elogiato la rappresentazione traslucida dei corpi dei cyborg, i meccanismi elaborati e l’impressionante mole di informazioni presente nei campi lunghi di Iron City; quando ha visto l’alta qualità della resa di quello che voleva esprimere nel manga originale e nelle illustrazioni, ma che non riuscì a fare, ha pensato con un pizzico di gelosia “Grazie! Questo è il video che avrei voluto vedere 30 anni fa!”.

Ambientato nel 26a secolo, Alita (Rosa Salazar) è cyborg che viene scoperto in un deposito di rottami dal dottor Daisuke Ido (Christoph Waltz). Senza alcun ricordo della sua vita precedente, fatta eccezione per l’incredibile addestramento nelle arti marziali memorizzato dal suo corpo, Alita diventa una spietata cacciatrice di taglie, sulle tracce dei peggiori criminali del mondo.

In Italia Battle Angel Alita, Alita Last Order e Alita Mars Chronicle sono pubblicati da Planet Manga; la casa editrice modenese ha annunciato la Panzer Edition della serie originale per accompagnare i lettori nelle sale cinematografiche.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui