Shadow of the Tomb Raider: trailer e video gameplay, tutte le info

0
Dagli inizi di questo torrido mese di agosto sono state divulgate tante notizie sul prossimo capitolo delle avventure di Lara Croft! Le abbiamo raccolte tutte qui per voi, inclusi i nuovissimi trailer e i video gameplay.

Iniziamo subito questo nostro excursus nella nuova avventura di Lara Croft con una serie di notizie che riguardano i livelli di difficoltà, completamente personalizzabili.

In un post che è stato pubblicato sul sito ufficiale Square Enix, lo studio ha rivelato che Shadow of the Tomb Raider implementerà una ricca varietà di opzioni che renderanno la vita più facile ai giocatori che hanno bisogno di una piccola assistenza in più per superare le sezioni più complesse.

I livelli di difficoltà disponibili saranno Facile, Normale, Difficile e Ossessione Mortale, per i più audaci. I livelli di difficoltà influiranno su tre diversi aspetti del gioco: Combattimento, Esplorazione e Puzzle. Procediamo dunque con l’analizzare le tante caratteristiche che saranno influenzate dal livello di difficoltà scelto, suddivise per categorie:

  • Facile

Combattimento: abiliterà la mira assistita, i nemici avranno una barra della vita ridotta e i loro attacchi faranno meno danni, rendendo l’impresa di ucciderli molto più semplice. Inoltre, le casse contenenti munizioni saranno distribuite più frequentemente nel mondo di gioco, e le sagome dei nemici saranno illuminate, rendendone più semplice la localizzazione.

Esplorazione: quando sarà possibile arrampicarsi, la zona sarà evidenziata da una chiara traccia di vernice bianca, il tempo per restare aggrappati sarà più esteso e i campi base saranno illuminati.

Puzzle: grazie all’Istinto di Sopravvivenza, gli oggetti con cui sarà possibile interagire saranno evidenziati con due differenti colorazioni: Lara, dunque, riceverà dei suggerimenti espliciti sull’azione successiva da compiere, mentre il timer per i meccanismi a tempo vi concederà più tempo per poterli azionare correttamente.

  • Normale

Combattimento: i nemici avranno una barra della vita normale, come normale sarà il danno da loro inflitto a Lara, le casse contenenti munizioni saranno più rare e le sagome dei nemici saranno evidenziate, come nella difficoltà Facile.

Esplorazione: la vernice bianca sulle pareti scalabili sarà ancora una volta presente, ma meno evidente, il tempo per restare aggrappati sarà ridotto e i campi base non saranno illuminati.

Puzzle: gli elementi presenti nel paesaggio che circonda Lara Croft con cui si potrà interagire saranno evidenziati con un colore singolo. In questo caso, avrete meno tempo e meno aiuti rispetto alla difficoltà Facile.

  • Difficile

Combattimento: la barra della vita dei nemici sarà maggiorata, come anche il danno da loro inflitto, e saranno in grado di localizzare Lara in maniera più semplice; inoltre, la rigenerazione della vita durante le fasi di combattimento sarà disattivata, e le casse di munizioni saranno molto più rare.

Esplorazione: non sarà presente alcuna traccia di vernice bianca sulle pareti scalabili, il tempo per restare aggrappati sarà ulteriormente ridotto, l’Istinto di Sopravvivenza non potrà essere impiegato durante le esplorazioni e i campi base non saranno illuminati.

Puzzle: gli oggetti con cui si potrà interagire non saranno evidenziati in alcun modo.

  • Ossessione Mortale

Prima di tutto, è importante sottolineare che una volta scelto questo livello di difficoltà non sarà più possibile modificarlo.

Combattimento: sarà come nella modalità Difficile, ma non sarà presente alcuna icona dell’HUD quando Lara sarà rintracciata dai suoi nemici.

Esplorazione: funzionerà nello stesso modo della modalità Difficile, i campi base non solo non saranno illuminati, ma sarà necessario trovare le risorse giuste per poter accendere i falò al loro interno e il gioco salverà solo quando ci si risposerà presso un campo base.

Puzzle: come nella modalità Difficile, non saranno presenti suggerimenti di sorta usando l’Istinto di Sopravvivenza, che sarà disabilitato, e i meccanismi a tempo andranno azionati più rapidamente.

Continuiamo ora mostrandovi una serie di nuovi trailer dedicati a Shadow of the Tomb Raider, il primo dei quali, seppur di breve durata, vi darà un’idea di come siano strutturate al loro interno alcune catacombe, nelle quali la luce sarà a tratti molto scarsa, il che rende il gioco di luci e ombre realistico e contribuisce a conferire all’esplorazione quel senso di smarrimento dovuto alla scarsa visibilità:

GIRATE PAGINA PER IL TRAILER INCENTRATO SUL COMBATTIMENTO E SUI FONDALI MARINI!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui